di

Al termine dell'episodio di oggi, come di consueto, abbiamo avuto modo di dare un breve sguardo a quello che ci attende nel prossimo episodio di Tokyo Ghoul:re, che si sta avviando velocemente alla sua conclusione. E a quanto sembra, l'episodio 22 si prospetta davvero pieno di emozioni per i fan, con un grande ritorno sulla scena.

La seconda parte di Tokyo Ghoul:re, la seconda e ultima serie legata alla saga creata da Sui Ishida con il manga omonimo, si sta per concludere. L'adattamento animato ha di certo velocizzato molti i tempi rispetto alla sua fonte, ma si sta comunque incamminando verso il climax emotivo con decisione, e presto tutti i nodi verranno al pettine. Al momento, come abbiamo potuto notare nell'episodio di oggi, la situazione vede Kaneki intrappolato all'interno del gigantesco kagune da lui stesso creato a seguito della sconfitta subita.

A quanto pare, grazie alle anticipazioni del prossimo episodio (che potete vedere nel filmato riprodotto qui sopra), il numero 22, intitolato "La fine della tragedia", è arrivato il momento per il nostro protagonista di confrontarsi con i suoi demoni interiori per l'ultima volta. L'ultima scena della puntata odierna ci mostra Touka che riesce a rintracciare il corpo di suo marito, e si prepara a trarlo in salvo.

Nel mentre, Kaneki affronterà all'interno del suo spirito Rize, la donna per la quale la sua tragedia ha avuto inizio. Le immagini ci mostrano il loro dibattito, che avverrà in una dimensione onirica e dalle connotazioni surreali, con anche una miriade di cadaveri sullo sfondo, forse a simboleggiare le vittime che Ken ha provocato con la sua trasformazione.

L'ultimissima immagine però, ci lascia con la speranza che il protagonista riesca infine, con l'indispensabile aiuto della coalizione che si è formata per combattere il nuovo mostro apparso a Tokyo, a riemergere dall'ammasso di cellule RC di cui era prigioniero, svegliandosi in un letto con al fianco la moglie. Sul volto porta i segni dell'esperienza a cui è scampato, che ha tutta l'aria di essere un tour de force davvero tra i più estenuanti dai tempi della tortura subita da Jason di Aogiri.

Come si concluderà la sua avventura? Non ci resta che attendere, ormai manca davvero pochissimo, e sapremo se la tragedia di Tokyo Ghoul:re può avere davvero un happy ending.

Quanto è interessante?
0

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Tokyo Ghoul:re

Tokyo Ghoul:re
  • Genere: Seinen, Drammatico, Horror, Psicologico, Azione, Soprannaturale
  • Anno: 2018
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Autore: Sui Ishida
  • Disegnatore: Sui Ishida
  • Casa Editrice: J-Pop
  • Serie: No
  • Sito Ufficiale: Link