Da Tokyo Revengers a Evangelion: i prodotti audiovisivi più seguiti in Giappone nel 2021

Da Tokyo Revengers a Evangelion: i prodotti audiovisivi più seguiti in Giappone nel 2021
di

Le norme imposte in diversi paesi per contrastare la diffusione della pandemia, hanno costretto molte persone a rimanere in casa, trovando nell’intrattenimento audiovisivo e videoludico un modo per ingannare il tempo. Ma quali sono state le serie, i giochi e i film più seguiti nel corso del 2021 in Giappone? Scopriamolo insieme.

A diffondere i dati definitivi è stata la rivista Nikkei Entertainment, che nel numero di gennaio 2022 ha dedicato notizie e articoli al successo di determinati prodotti, centrali nelle discussioni delle varie community e per lo sviluppo dei rispettivi medium. Al primo posto tra i giochi più seguiti in Giappone troviamo Uma Musume Pretty Derby, titolo sportivo sviluppato e distribuito da Cygames, basato sulle due serie di manga pubblicate negli scorsi anni.

Passando al cinema, ovviamente si è posizionato primo l’ultimo film della tetralogia di Evangelion, ovvero Evangelion: 3.0 + 1.0: Thrice Upon A Time, che chiude lo straordinario e complesso universo narrativo di Hideaki Anno. A guadagnarsi invece il titolo di anime più seguito e discusso è stato Tokyo Revengers, prodotto da Liden Films, su cui si è espresso Hirofumi Ito, producer dell’azienda Pony Canyon.

Ito ha individuato due fattori centrali per il seguito ricevuto dalla trasposizione animata dell’opera di Ken Wakui. Il primo è aver scelto il mercato delle piattaforme di streaming, dove una storia con protagonisti delinquenti ha sicuramente più possibilità di spiccare rispetto all’inserimento in un palinsesto che la relegherebbe ad un orario non adatto ai più giovani. In secondo luogo Ito sottolinea la brillante campagna pubblicitaria realizzata dagli stessi membri interni del team di produzione per promuovere la serie, tra foto insieme a gruppi di giovani e decidendo le emittenti televisive locali in base al tasso di popolazione giovanile.

Infine la popolarità di Tokyo Revengers ha raggiunto i social, dove l’iconica frase di Mickey “Qualcuno è spaventato?” è diventata un vero e proprio meme. Per concludere Nikkei Entertainment ha anche riportato Jujutsu Kaisen come manga più venduto, esaltando il successo dell'opera di Akutami, arrivata sul piccolo schermo grazie allo studio MAPPA.

Quanto è interessante?
1