Tokyo Revengers e le vendite da record: ecco come sono cambiate dall'inizio dell'anime

Tokyo Revengers e le vendite da record: ecco come sono cambiate dall'inizio dell'anime
di

Tokyo Revengers si è recentemente guadagnato il titolo di manga di Kodansha più venduto nel 2021, e visto come stanno andando le cose, ci sono ottime probabilità che si riveli il manga più venduto dell'anno in generale. Ma come è possibile una crescita simile? Una risposta arriva da un interessante grafico realizzato da un utente.

Come potete vedere in calce, in Giappone venivano acquistate poco meno di 100.000 copie a settimana prima del lancio dell'anime, una cifra comunque notevole, legata proprio all'annuncio dell'adattamento animato. Subito dopo l'inizio della serie tv, tuttavia, le vendite sono letteralmente decollate, e in meno di un mese la media di copie vendute per settimana è passata da 100.000 a 600.000.

Al netto di una piccola flessione prima dell'inizio dell'estate, le vendite hanno continuato a crescere con il passare dei mesi, arrivando persino a sfiorare picchi di 1,3 milioni di copie vendute a settimana. Stiamo parlando di numeri stratosferici, e a quanto pare tre fattori hanno giocato un ruolo chiave: l'adattamento anime, il film live-action e l'annuncio dell'inizio dell'arco narrativo finale. Oggi Tokyo Revengers conta quasi 40 milioni di copie in circolazione, e molto probabilmente i numeri cresceranno dopo l'inizio della Stagione 2.

E voi cosa ne dite? Felici del successo di questa serie? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
0