Il mio vicino Totoro, un fan ha trasformato Totoro in un pezzo di pane

Il mio vicino Totoro, un fan ha trasformato Totoro in un pezzo di pane
di

Il web da poco più di un paio d'anni ha scoperto il piacere della cucina e della condivisione dei lavori ai fornelli: il fenomeno della ricettazione è esploso, tanto da trasformare il senso della parola, che dal terribile e negativo riciclaggio ha assunto un significato creativo e divertente, come testimoniato anche da Totoro.

Protagonista quest'oggi di un'opera che si può allo stesso modo definire culinaria è Totoro, direttamente da uno dei più amati e conosciuti film dello Studio Ghibli. L'utente Twitter Izumickey0719 ha realizzato del pane che riprende le fattezze esatte dell'enorme animale protagonista del film Il mio vicino Totoro. Il video ci permette anche di vedere come il taglio ci porti ad avere sempre una visuale perfetta su quella che è non solo il volto ma l'intero corpo del personaggio.

Film d'animazione del 1988 diretto da Hayao Miyazaki, il mio vicino Totoro è arrivato in Italia soltanto nel settembre del 2009, ventuno anni dopo la prima proiezione giapponese: l'anno precedente la rivista inglese Empire lo aveva inserito al numero 274 della lista dei 500 migliori film della storia. La trama ci vede proiettati nella Tokyo degli anni cinquanta, con le sorelle Satsuki e Mei che si trasferiscono a Tokorozawa, un piccolo villaggio di campagna. Qui, tra spiritelli e strani esseri, Mei incontra Totoro, uno spirito buono dall'aspetto molto simile a un orso e una talpa, con qualche dettaglio da procione.

Già qualche giorno fa Totoro era stato protagonista di un'altra interessante idea.

Quanto è interessante?
2