Trapelano online alcuni character design ufficiali di Devilman Crybaby

Trapelano online alcuni character design ufficiali di Devilman Crybaby
di

Grazie all'ausilio di alcuni utenti sui social network, abbiamo potuto ammirare alcuni dei character design riguardanti i protagonisti della serie Netflix Devilman Crybaby, adattamento del manga Devilman di Go Nagai. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Devilman Crybaby si è concluso ormai da quasi un anno, ma questo non significa che gli appassionati abbiano cessato di provare interesse per l'interpretazione che la serie prodotta da Netflix ha dato del lavoro svolto da Go Nagai. Non solo per l'opera in sé, ma anche per tutto quel materiale che permette di approfondire le scelte fatte dalla piattaforma streaming per dare vita all'adattamento.

Prova ne sia il post dell'utente Twitter @Spy_Otaku, che ha pubblicato una serie di immagini che ritraggono il materiale ufficiale relativo ai character design dei principali protagonisti della serie in questione. Ovviamente, quelli che catturano maggiormente l'attenzione (e, come potete vedere dalle foto riportate in calce all'articolo, quelle che sono state postate in formato più grande) concernono i due personaggi di maggior rilievo.

Stiamo parlando chiaramente di Akira Fudō, il Devilman del titolo, e di Ryo Asuka, l'ambiguo amico del protagonista. Entrambi sono visibili in molte delle loro posizioni caratteristiche (con una prevedibile predominanza dei dettagli in favore di Akira), con tanto di dettagli sui vestiti, le calzature e singole parti del corpo, come gli occhi o le orecchie.

Insomma, c'è tutto quello che serve ad approfondire Devilman Crybaby, almeno per quanto riguarda l'aspetto stilistico dei suoi personaggi si spicco. Se invece desiderate recuperare l'adattamento, la serie è ancora disponibile nella sua interezza sulla piattaforma streaming Netflix.

Di seguito riportiamo la trama diffusa proprio da quest'ultima:

"Il protagonista Akira Fudo (Kouki Uchiyama) scopre dal proprio migliore amico, Ryo Asuka (Ayumu Murase), che un’antica razza di demoni è tornare per sottrarre il mondo agli umani. Ryo rivela ad Akira che l’unico modo per sconfiggere i demoni stia nell’accogliere i loro poteri sovrannaturali, pertanto gli suggerisce di unirsi ad un demone. Akira riesce nel compito e si trasforma in Devilman, un essere che possiede sia i poteri di un demone che l’anima di un umano. Il battaglia di Devilman e Akira Fudo ha dunque inizio."

Serializzato in patria nel lontano 1972 su Weekly Shonen Magazine di Kodansha, Devilman ha già ricevuto un primo adattamento animato nello stesso anno. Entrambi i progetti, in seguito, hanno ispirato una dozzina di spin-off cartacei e animati, inclusi crossover, remake, e un film in live-action del 2004. Il manga originale è disponibile in Italia in diverse edizioni, curate, in ordine cronologico, da Granata Press, Dynamic Italia, d/visual e J-POP.

Quanto è interessante?
2

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.