Tre grandi autori di Shonen Jump si sono incontrati: ecco chi sono e perché

Tre grandi autori di Shonen Jump si sono incontrati: ecco chi sono e perché
di

Se ci fosse un'unica casa editrice che domina l'industria dei manga, quella sarebbe indubbiamente Shueisha. L'azienda è responsabile di aver pubblicato sul proprio Shonen Jump serie del calibro di Dragon Ball, One Piece e Hunter x Hunter, per citarne solo alcune. Dal 1968, anno in cui è nata la rivista, Shueisha ha sfornato solo capolavori.

Oltre ai titoli citati precedentemente, sono pochi gli shonen che hanno ricevuto un successo clamoroso solo dopo le prime uscite. Allo stesso tempo, ci sono alcuni mangaka che sono stati finalmente notati per il loro talento proprio grazie a Shonen Jump. Ad esempio, Kohei Horikoshi, Tite Kubo e Gege Akutami hanno ricevuto l'attenzione del pubblico non solo per le loro opere originali ma anche per le loro tavole inimitabili.

Nel caso non ricordaste quali sono i loro manga di punta, parliamo rispettivamente di My Hero Academia, Bleach e Jujutsu Kaisen. I tre autori di questi titoli hanno una cosa in comune: un adattamento anime che ha fatto impazzire i fan.

Nessuno avrebbe mai immaginato che un giorno questi tre autori si sarebbero incontrati, eppure quel giorno è arrivato. A raccontarlo è stato proprio Tite Kubo, autore di Bleach. In un'intervista, ha rivelato di aver cenato assieme a Kohei Horikoshi e a Gege Akutami. "Oggi ho cenato con Horikoshi-kun e Akutami-kun. Sebbene il nostro incontro non sia stato un grosso problema, era pieno di storie di cui non potevo pubblicare una sola parola". Chissà di cosa avranno parlato!