Trigun: un cosplay di Vash the Stampede riporta il protagonista in azione dopo tanti anni

Trigun: un cosplay di Vash the Stampede riporta il protagonista in azione dopo tanti anni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Gli anni '90 sono stati senza dubbio un'età d'oro per anime e manga, che hanno iniziato a mettere radici sempre più salde anche nel mondo fuori dal Giappone. Tra i tanti anime che arrivarono in quel periodo e che sono poi rimasti impressi nella mente degli appassionati c'è Trigun, una storia fantascientifica ambientata su un altro pianeta.

Il manga di Trigun ha compiuto 25 anni nel 2020, sottolineando quanto tempo sia passato da quella produzione in Giappone. Se in Italia è conosciuto è grazie all'anime di 26 episodi che fu trasmesso nel 2000 e che poi, grazie a una discreta popolarità, convinse alcuni editori a portare i manga di Trigun e Trigun Maximum negli anni successivi. Così Vash the Stampede diventò un personaggio immortale anche in Italia.

Il tifone umanoide è, però, da tempo scomparso da sotto i riflettori. Ovviamente ha tanti anni sulle spalle e ciò è inevitabile, ma basta poco per risvegliare dei ricordi sopiti. A farlo ci pensa Sato Caelum, cosplayer che ha caricato su Reddit e su altri social un cosplay di Vash the Stampede col solito cappotto rosso e tutto l'equipaggiamento di cui è dotato, pistole comprese. Visto di profilo, questo Vash sembra proprio come quello dell'anime.

Chissà se sarà Trigun il vociferato anime che tornerà dopo anni con un remake.

Quanto è interessante?
2