Trigun: Stampede, un personaggio familiare torna nella nuova visual dell'anime

Trigun: Stampede, un personaggio familiare torna nella nuova visual dell'anime
di

L’annuncio inaspettato del ritorno di Vash the Stampede in un nuovo anime, ad opera dello studio d’animazione Orange, ha riportato l’universo ideato da Yasuhiro Nightow sotto i riflettori. Ancora lontano dal debutto dell’anime, fissato ad un generico 2023, l’illustratore Koji Tajima continua a sorprendere i fan con nuove e suggestive concept art.

Lo stesso Nightow ha collaborato attivamente con il team di Orange per rendere al meglio il suo immaginario con uno stile moderno, capace di comunicare nuovamente la storia di Vash the Stampede anche alle nuove generazioni di appassionati. Il primo trailer pubblicato ha mostrato quanto la produzione abbia investito nella resa dei modelli dei personaggi, e nell’utilizzo della CGI anche nelle animazioni.

In attesa di scoprire come sarà il risultato finale, Tajima continua a pubblicare concept art incredibili, mostrando scorci di Gunsmoke, pianeta caratterizzato da infiniti panorami desertici. Dopo aver mostrato nuovi dettagli su Vash the Stampede, l’artista è tornato con un nuovo artwork, stavolta dedicato ad un personaggio che a molti di voi apparirà familiare, vista la vistosa croce che porta sulle spalle. Usata come arma o scudo a seconda delle situazioni, la croce è una fedele compagna di Nicholas D. Wolfwood, e sicuramente la rivedremo in azione nel nuovo anime.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2