Sembra ufficiale, Dragon Ball Super 2 non arriverà nel 2020

Sembra ufficiale, Dragon Ball Super 2 non arriverà nel 2020
di

Dalla fine del Jump Festa 2020, le voci su Dragon Ball Super 2 si sono quasi spente del tutto. D'altro canto, alcuni fan hanno iniziato a credere che il fantomatico seguito non farà mai il suo clamoroso debutto, almeno, se non quasi sicuramente, nel corso di quest'anno.

Il tanto atteso DBZ Kakarot ha fatto il suo debutto, proponendo uno dei migliori adattamenti videoludici legati al franchise. Ad ogni modo, per quanto riguarda la controparte animata, il futuro del capolavoro di Akira Toriyama è tuttora in bilico. La produzione di Dragon Ball Super 2 sembra ancora lontana dal concepimento e nonostante i leaker restino fortemente convinti dell'arrivo di un sequel nel prossimo futuro, gli appassionati cominciano a essere di un altro avviso.

L'annuncio recente di Digimon Adventure: Psi, a cura di TOEI Animation e fissato per il mese di aprile, nasconde una cruda verità. Lo slot televisivo a cui prenderà il posto è quello di Fuji TV, lo stesso occupato da GeGeGe no Kitaro, chiudendo le porte all'orario che ha caratterizzato la messa in onda della prima serie di DB Super. La decisione di affidare uno slot tanto importante alla nuova serie dei Digimon, al netto degli episodi, sembra confermare la volontà della produzione di slittare di almeno un anno il seguito del nuovo anime di Toriyama. Dunque, con tutta probabilità, e salvo voci contrastanti, Dragon Ball Super 2 non arriverà nel 2020.

Secondo voi, invece, quale destino aspetta il futuro del franchise? Lo spazio dedicato ai commenti è a vostra completa disposizione.

Quanto è interessante?
2