È ufficiale: Jujutsu Kaisen sarà adattato in un anime

È ufficiale: Jujutsu Kaisen sarà adattato in un anime
di

Il sogno di molti mangaka che iniziano a pubblicare su Weekly Shonen Jump è quello di ricevere il benestare dei lettori e un anime che porti in TV la storia preparata. Gege Akutami finora era riuscito nella prima fase, quella di ottenere lettori interessati a Jujutsu Kaisen. Il manga pubblicato l'anno scorso ora arriva al secondo obiettivo.

Nelle anteprime del numero 51, Weekly Shonen Jump aveva riferito ai suoi lettori che Jujutsu Kaisen avrebbe ricevuto pagine a colori e copertina nel numero in arrivo questa settimana, condito con un'ulteriore informazione riguardante un annuncio importante.

Con i primi leak di Weekly Shonen Jump arrivati quest'oggi, ormai è ufficiale: Jujutsu Kaisen sarà un anime. Il manga di Gege Akutami si unisce quindi al circolo delle opere con una trasposizione in TV. Al momento sono stati annunciati tre doppiatori che prenderanno parte ai lavori:

  • Junya Enoki, che ha già dato la voce a TK di Digimon Tri e Fugo Pannacotta di Le Bizzarre Avventure di JoJo: Vento Aureo;
  • Yuuma Uchida, voce di Momoharu Hanazono di Ahiru no Sora, Iori Kitahara di Grand Blue e Ginshi Shirazu di Tokyo Ghoul:re;
  • Asami Seto, doppiatrice di Atsumu Matsuyuki di AnoHana, Chihaya Ayase di Chihayafuru e Mai Sakurajima di Rascal Does Not Dream of a Dreaming Girl.

Le informazioni sull'anime di Jujutsu Kaisen saranno poi divulgate nei futuri numeri di Weekly Shonen Jump, come la data di uscita che probabilmente sarà nel 2020. Inoltre, l'anime otterrà un panel dedicato durante la Jump Festa del 22 dicembre, quando apparirà anche il resto del cast. In attesa di scoprire lo studio che si occuperà di Jujutsu Kaisen, ricordiamo che il manga è anche edito in Italia da Panini Comics.

Quanto è interessante?
3