Un cosplay dedicato a My Hero Academia propone un'originale Captain Deku

Un cosplay dedicato a My Hero Academia propone un'originale Captain Deku
di

La terza stagione di My Hero Academia ha fatto discutere molto quest'anno. Il successo ottenuto da questa serie animata, nonostante sia finita da ormai qualche settimana, è incredibile e fa ancora parlare di sè, grazie alla notizia del rilascio ufficiale di una quarta e messa in onda ufficiale sulla rete televisiva Mediaset Italia 2.

Grazie a questa incredibile popolarità di My Hero Academia 3, anche il mondo del cosplay si è sbizzarrito riproponendo variante, anche piuttosto stravaganti, dei vari personaggi della serie. Uno di questi è proprio la fusione fra Izuku Midoriya e Captain America di Marvel. Secondo voi può starci bene? E se fosse interpretato da una donna? La risposta è arrivata da una cosplayer, Gabi Rupee (@myladygabriella su Instagram).

Il fotografo di Atlanta Kyle Williams, che gestisce l'account Instagram World Of Gwendana (@worldofgwendana) ha recentemente pubblicato una foto della cosplayer nei panni di "Captain Deku". A quanto sembra, la foto risale a qualche giorno prima dell'Anime Weekend Atlanta, evento che si tiene dal 31 ottobre al 3 novembre.

Gabi è in realtà solo una delle cosplayer di un gruppo che vede coinvolti altri due personaggi, nello specifico Katsuki Bakugo fuso con Iron Man e uno Shoto Todoroki legato a Thor. Il trio è stato infatti catturato in uno scatto visibile sul profilo Instagram CutiePieSensei (nei panni di Iron Bakugo)

La giovane Rupee ha un certo numero di altri cosplay pubblicati sul suo Instagram. I cosplay di anime e videogiochi di certo non mancano, compresi quelli di personaggi come The Legend of Zelda: Ocarina of Time e Darling in the Franxx.

Le foto dei vari cosplay sono visibili in calce all'articolo. Voi che ne pensate di questa fusione? Vi piace il risultato ottenuto?

My Hero Academia, creata dalla fantasia di Kohei Horikoshi, ormai è sulla bocca di tutti e i fan non aspettano altro che poter vedere la quarta stagione. L'opera nasce infatti come manga shonen, serializzata sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha a partire da luglio 2014.

La fama e il successo ottenuto dalla serie ha spinto lo studio Bones a produrre un adattamento animato, al momento composto di tre stagioni. Al manga sono ispirati anche un videogioco, alcuni spin-off ed un OVA. Ricordiamo che la serie riceverà un adattamento live-action dallo studio cinematografico statunitense Legendary Pictures.

Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!