Un fan di My Hero Academia sembra aver trovato l'identità del Nomu Volante

di

Agli occhi di un neofita, My Hero Academia potrebbe apparire come una serie colorata e vivace, piena di personaggi brillanti che portano gioia, ma non è così. Il manga creato da Kohei Horikoshi è stracolmo di oscuri momenti che gettano molteplici ombre sull'opera, come dimostra una fan theory apparsa di recente su Reddit.

Un fan ha provato a rispondere a una domanda che da tempo molti spettatori di My Hero Academia si pongono: perché tra tutti i presenti, il Nomu volante ha puntato proprio Izuku dopo che l'aspirante eroe aveva sconfitto l'Hero Killer? Alcuni ritengono che la scelta sia stata una pura coincidenza, ma l'utente KitKatCandy, su Reddit, ha la prova che dietro ci sia dell'altro. Dopotutto, il creatore della serie, Kohei Horikoshi, ha quasi confermato l'identità del Nomu tempo addietro.

Come potete vedere in calce alla notizia, in un extra del 7° volume di My Hero Academia, Horikoshi aveva affermato che avrebbe approfondito l'identità del Nomu appena avesse trovato del tempo per farlo. Curiosità interessante è che nell'affermare ciò abbia disegnato un personaggio alato già comparso nel manga e che conosceva Izuku.

Come i fan sanno bene, i Nomu erano persone normali a cui All For One ha donato diversi Quirk mediante esperimenti sul materiale genetico, e il Nomu alato potrebbe essere stato Tsubasa, uno dei giovani amici del gruppo di Bakugo.

Per avere la conferma non ci resta che attendere i prossimi capitoli di My Hero Academia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.