Un'illustrazione fan made trasforma Gohan bambino di Dragon Ball Z in un samurai!

Un'illustrazione fan made trasforma Gohan bambino di Dragon Ball Z in un samurai!
di

Proseguendo la rassegna dei personaggi di Dragon Ball Z che un appassionato sta disegnando in versione samurai, dopo Trunks, Bardak e Gogeta, passiamo oggi a Gohan nella sua versione adolescenziale, quella vista nell'emozionante scontro con Cell, e cioè una delle più amate dai fan.

Quando un'opera raggiunge la fama e notorietà raggiunta da Dragon Ball, è ovvio che qualsiasi appassionato del lavoro di Akira Toriyama che coltivi lo stesso tipo di interesse e di talento, e cioè quello per il disegno, finisca per produrre delle opere a sua volta, ispirate in un modo o nell'altro alla serie in questione. Nelle scorse settimane vi abbiamo raccontato, ad esempio, di kenji_893, e del suo tentativo di immaginare i personaggi principali del franchise nella loro versione samurai giapponese.

I risultati una volta sottoposto il proprio lavoro alla community internazionale sono stati davvero notevoli, e questo è naturale vista la grande attenzione adoperata nel conservare lo stile e le caratteristiche originali dei personaggi immergendoli però in un contesto quasi completamente alieno rispetto a quello di Dragon Ball. Dopo le opere dedicate a Bulma, Gogeta, Trunks e Bardak, è giunto oggi il momento di presentarvi un altro soggetto molto amato dai fan, e cioè il figlio di Goku, Gohan, ed in particolare la sua versione in fase adolescenziale, resa famosa dall'epica battaglia con il malvagio Cell nel corso di Dragon Ball Z.

Ebbene, anche per lui kenji_893 ha deciso di lavorare sullo stile samurai, e l'illustrazione che ne risulta la potete consultare in calce alla presente notizia. Come potete vedere voi stessi, le scelte cromatiche sono alquanto conservative, con il viola che domina, così come lo sono i dettagli fisici come il braccio sinistro ferito e le lacrime agli occhi.

Ricorderete infatti che Gohan raggiunge la forma di Super Saiyan di Secondo Livello dopo che il padre si è sacrificato per eliminare il nemico, che però risorge miracolosamente, portando il ragazzo all'apice della potenza e costringendolo alla trasformazione, che la capigliatura presente nel disegno, inconfondibile per ogni appassionato, testimonia chiaramente.

Insomma, che ne pensate di come questo artista ammiratore di Akira Toriyama abbia deciso di traslare in salsa samurai uno dei momenti più iconici ed emotivamente rilevanti di Dragon Ball Z?

Quanto è interessante?
3