Un noto personaggio giunge a Marijoa negli spoiler del capitolo 907 di ONE PIECE

di

Eiichiro Oda ha sconvolto tutti i fan di ONE PIECE con l'ultimo capitolo rilasciato la scorsa settimana. La rivelazione avvenuta tra quelle pagine ha fatto sorgere nei lettori nuove ed enormi domande che, si spera, troveranno presto o tardi le rispettive risposte. Ma la pubblicazione continua, e sono già disponibili gli spoiler del capitolo 907.

Il nuovo capitolo di ONE PIECE uscirà domani sulla rivista Weekly Shonen Jump edita da Shueisha, ma di seguito potete trovare una traduzione degli spoiler apparsi quest'oggi in rete. Il capitolo 907 è intitolato "The Empty Throne":

Il capitolo inizia con Big Mom che chiama Kaido per parlargli a proposito di qualcosa che quest'ultimo rifiuta categoricamente. Big Mom pone la questione come qualcosa che l'interlocutore non può permettersi di rifiutare perché "È in debito con lei". Qualunque cosa le debba, è qualcosa di davvero enorme, perché quando Big Mom tira fuori la questione Kaido afferma che "Questo è stato molto tempo fa!", ma Big Mom replica "No, è un favore per tutta la vita".

Kaido: "Sono io quello che ha un conto in sospeso con Cappello di Paglia, Linlin... tu vieni qui, e ti uccido."

Big Mom: "Questa non è una discussione. Prenderò la sua testa, e questo è tutto. Piuttosto, quello che voglio è che collaboriamo... come ai vecchi tempi."

La Marina scopre che Big Mom ha fatto una mossa ed è in preda al panico, soprattutto quando viene confermato che è in contatto con Kaido. Il braccio armato del Governo Mondiale ha origliato la loro conversazione e ascoltato la nascita della possibile collaborazione tra i due Imperatori. Kizaru vuole andare da Kaido, ma Akainu afferma che c'è una "forza militare inaudita" a Wano.... e l'Ammiraglio dice "Oh intendi il Samurai?". Nel frattempo, Garp viene rimproverato da Momousagi (Gion) perché non sta prendendo sul serio la minaccia dei due Imperatori decisi a far fuori suo nipote.

Wano è un paese che non partecipa al Reverie, quindi è fuori dalla giurisdizione della Marina. Hina afferma che l'eroe della Marina dovrebbe preoccuparsi della questione, ma Garp dice che prima di Roger era la loro era, ma il passato è il passato. Hina appare ancora preoccupata, e Garp afferma con un sorriso. "Sì, sarebbe davvero brutto se facessero rivivere (la loro unione) - sarebbe un incidente ben oltre la nostra immaginazione."

Il focus torna a Marijoa, dove a Stelly viene chiesto di "giurare" davanti al trono vuoto. Vuole sedersi sullo scranno, ma le guardie gli dicono che non gli è permesso: deve esserci uguaglianza tra ogni re di ogni nazione. A Stelly viene anche chiesto di impegnarsi a non tentare di monopolizzare il vertice o di essere avido. Il trono è protetto da 20 armi che rappresentano le 20 persone che si sono impegnate a creare le nazioni. Nessuno può sedersi su di esso: per i Dragoni Celesti e per gli abitanti di Marijoa è il simbolo del fatto che non esiste un solo "re". Mentre lo spiegano, Stelly capisce solo che chiunque si sieda lì è il Re del mondo, e quindi vuole davvero quel posto.

Nel frattempo, Charloss sta cercando di prendere Shirahoshi con la forza. È determinato a farla diventare il suo animale domestico. Bibi e Rebecca cercano di intervenire, ma sanno che sfidare un Drago Celeste potrebbe portare i loro paesi alla distruzione. Leo cerca di salvarla, ma Lucci e il CP0 lo fermano - Sono Kaku, Stussy e un altro personaggio con il volto coperto da una maschera. Lucci dice che i Draghi Celesti sono dei che hanno creato questa terra e che sono semplicemente i re della terra in opposizione al cielo. Bibi dice che questo è illogico, ma Lucci risponde che gli dei non hanno bisogno di ascoltare la logica.

Nettuno ringrazia Bibi per aver difeso Shirahoshi, ma afferma che il tempo per parlare è giunto ormai a termine: riprenderà sua figlia con la forza e poi tornerà in mare. Si lamenta solo di non poter mantenere la promessa fatta a Otohime, e Charloss ordina a Lucci di ucciderlo per aver osato opporsi al suo volere. Fortunatamente, un'altra persona ferma Charloss colpendolo con una mazza in faccia, ed è un altro Drago Celeste che si scusa per le azioni di Charloss e richiama Lucci.

Dice di conoscere Nettuno, anche se probabilmente lo ha dimenticato - e che ha aspettato per molto tempo di restituire questo favore al Regno del Palazzo del Drago: andò alla deriva nel loro regno 10 anni fa e fu ammonito dalle lacrime di Otohime, quindi ora vuole aiutarli. Il suo nome è Donquixote Mjosgard.

Intanto, i Gorosei (gli abitanti di Marijoa) danno il benvenuto a qualcuno e fanno allontanare le guardie per avere un po' di privacy. Dicono di aver concesso a lui il loro tempo a causa di chi sono. La persona arrivata a Marijoa li ringrazia, e dice che vorrebbe parlare di un certo pirata...

L'individuo si rivela essere Shanks. ONE PIECE tornerà domani tra le pagine di Weekly Shonen Jump.

FONTE: reddit
Quanto è interessante?
4