Un tradimento tirerà le fila della terza stagione de L'Attacco dei Giganti!

Un tradimento tirerà le fila della terza stagione de L'Attacco dei Giganti!
di

La terza stagione de L'Attacco dei Giganti non è ancora ufficialmente cominciata in Giappone, ma alcuni fortunati fan hanno già avuto la possibilità di vedere il primo episodio in anteprima mondiale all'Anime Expo 2018. La premiere avrà un inizio sorprendentemente cruento, e tutto deriva da un tradimento che tirerà le fila dell'intera stagione.

Eren e gli altri membri dell'Armata Ricognitiva, sebbene abbiano fatto del loro meglio per proteggere le persone all'interno delle mura dall'incalzante e incessante minaccia dei giganti, vengono presto traditi dalla famiglia reale all'inizio della terza stagione de L'Attacco dei Giganti.

Il pastore Nick, infatti, che era stato preso in custodia proprio dall'Armata Ricognitiva nella scorsa stagione, è stato assassinato dopo essere stato torturato, ed è altamente probabile che sia stata la polizia militare - sotto il diretto comando della famiglia reale - a commettere l'omicidio. Nick aveva informazioni sulle ubicazioni dell'Armata Ricognitiva e, cosa più importante, su Historia ed Eren, ma sembra che, nonostante la tortura subita, alla fine non abbia divulgato queste informazioni.

Ma, anche se Nick non ha tradito Levi e gli altri, una forza politica e militare molto più grande del pastore e della stessa Armata Ricognitiva trama contro di loro. La terza stagione de L'Attacco dei Giganti comincerà ufficialmente il 22 Luglio in Giappone.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2

Su Amazon.it trovi il cofanetto della seconda stagione de L'Attacco dei Giganti, una buona idea per lanciarsi in un ripasso prima di guardare la terza stagione!