Una fan art ci regala uno splendido Trunks di Dragon Ball Z in versione samurai

Una fan art ci regala uno splendido Trunks di Dragon Ball Z in versione samurai
di

Grazie al lavoro di un artista appassionato di Dragon Ball Z, abbiamo la possibilità di vedere come sarebbe potuto apparire Trunks (nella sua versione adulta proveniente dal futuro) se fosse stato vestito seguendo la cultura giapponese legata all'immaginario samurai. Il risultato è davvero notevole.

Quando si parla di franchise della grandezza e dell'importanza di quello creato da Akira Toriyama con il suo Dragon Ball, allora non esiste un modo per quantificare l'influenza che tale opera ha esercitato su un altrettanto incalcolabile numero di artisti. Da qui la miriade di lavori che finiscono, in un modo o nell'altro, per omaggiare o trarre ispirazione dai personaggi della saga e dallo stile del suo autore.

Le fan art, ad esempio, sono un buon modo per verificare la profondità di questa connessione e i risultati che è in grado di produrre. Nei giorni scorsi, un artista che prova evidentemente un forte fascino per la seconda serie del sensei, Dragon Ball Z, ha condiviso sul suo profilo Twitter una sua reinterpretazione di uno dei protagonisti più apprezzati.

Come potete vedere nel post riportato in calce di Guillem Daudén, stiamo parlando di Trunks, il figlio di Vegeta e Bulma, e in particolar modo della sua versione adulta conosciuta nel corso della saga di Cell. Il suo tratto distintivo è quello di essere munito di una spada per combattere, e proprio da questo dettaglio l'appassionato ha tratto ispirazione per dargli una nuova veste.

L'illustrazione lo ritrae infatti come se il suo vestiario e il suo stile provenissero dalla cultura giapponese legata a ninja e samurai, con la tipica armatura del tempo che va a sostituire il caratteristico giacchetto in pelle con cui siamo abituati a vederlo. Anche la spada in stile medievale è sostituita con una che assomiglia più a una katana, così come nuova è la coda tipica dei saiyan, inusuale per Trunks.

Insomma, sembra che Trunks abbia proprio fatto breccia in questo fan, forse per via del suo rinnovato smalto, soprattutto dovuto alla saga in cui è protagonista durante Dragon Ball Super. Voi cosa ne pensate? Vi piace questa versione alternativa alla classica nata in Dragon Ball Z?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5

Su Amazon.it trovi tutti i Funko Pop! di Dragon Ball, compresi i personaggi in edizione limitata e le prossime uscite con possibilità di preordine a prezzi ridotto.