URVAN: Toei Animation pubblica il cortometraggio prodotto in remoto

INFORMAZIONI SCHEDA
di

URVAN è il titolo di un particolare anime prodotto tramite un procedimento sperimentale. Esso è stato condiviso da Toei Animation sul proprio canale YouTube. Vediamolo insieme.

A dare vita al progetto è stato il team PEROs, acronimo di Prototyping and Experimental Research in Oizumi Studio, i quali hanno collaborato col dipartimento di scienze umane e turismo internazionale della Nagasaki International University per aggirare le problematiche causate dalla pandemia di COVID-19.

Il grande problema affrontato dagli animatori riguardava la ricerca di luoghi e ambientazioni. Grazie alle foto scattate dagli studenti, alle riunioni tenute tramite l'utilizzo di Zoom ed alla condivisione dei file, il gruppo è riuscito a produrre in remoto il corto animato che ha luogo nella città di Sasebo nella prefettura di Nagasaki.

Il video riportato in copertina alla news presenta l'intero film, diretto da Yuuichi Tsuzuki, nella quale si muovono gli agili personaggi, i cui design sono stati affidati a Sachi Suzuki, in una ambientazione che riporta le specialità locali e cultura di Sasebo miste ad elementi cyberpunk. Il tutto è accompagnato dalle musiche di Yasuharu Takanashi.

Cosa ne pensate di questo cortometraggio? Fatecelo sapere nei commenti.

Infine ricordo che purtroppo la Toei Animation è stata coinvolta in alcune polemiche e lascio una news riguardante le accuse di sessismo rivolte al regista di Wonder Egg Priority.

Quanto è interessante?
3