di

La bulletta Hana Uzaki, studentessa universitaria protagonista della sexy-commedia Uzaki-chan wa asobitai, inizierà a tormentare il proprio senpai nel mese di luglio 2020, secondo quanto rivelato poco fa dal sito ufficiale dedicato all'anime. La serie, attesissima in Giappone, si è mostrata nel secondo trailer visibile in cima all'articolo.

Uzaki-chan wa asobitai racconta la storia della sopracitata Hana Uzaki, una studentessa diciannovenne alta appena un metro e cinquanta, e del suo compagno d'università Shinichi Sakurai, un ragazzo introverso costantemente stuzzicato dalla kohai. La serie fa parte dello stesso filone di manga di genere romantico/ecchi che negli ultimi anni sta spopolando in oriente, di cui fanno parte altri titoli d'altissimo rilievo tra cui Ijiranaide, Nagatoro-san e Yancha Gal no Anjou-san.

In calce potete dare un'occhiata alla key visual condivisa dal profilo Twitter ufficiale, in cui lo staff ha festaggiato il ritorno dell'anime dopo il brusco periodo di rinvii legati alla diffusione della pandemia Coronavirus. Uno degli anime più "caldi" dell'anno debutterà dunque in uno dei mesi più caldi, visto che nello stesso periodo usciranno la seconda stagione di Re: Zero, Oregairu 3 e la seconda parte di Sword Art Online: Alicization - War of Underworld.

E voi cosa ne pensate? State aspettando quest'anime? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante!

Quanto è interessante?
3