Uzumaki: nel mondo reale alcuni vedono le spirali e il manga di Junji Ito diventa virale

Uzumaki: nel mondo reale alcuni vedono le spirali e il manga di Junji Ito diventa virale
di

Grazie ad una collaborazione fra lo studio di animazione Production IG e la Adult Switm di Cartoon Network, l’opera Uzumaki, dell'autore Junji Ito, avrà presto un adattamento animato. La storia di Kurozu-cho, la città maledetta dalle spirali, è diventata virale per un disturbante evento nel mondo reale.

Uzumaki racconta la storia di Shuichi Sato e Kirie Goshima, due teenager che cercano di sopravvivere alla loro stessa città, mentre moltissimi eventi sovrannaturali accadono uno dopo l’altro e gli abitanti di Kurozu impazziscono, ossessionati dalle spirali. Uzumaki potrebbe essere una delle migliori storie mai scritte da Junji Ito.

L'anime di Uzumaki ci ha subito colpiti per il suo stile terrificante, soprattutto dopo aver guardato lo storyboard del primo episodio di Uzumaki, possiamo pensare che la versione animata renderà giustizia al manga ma dovremo aspettare la sua uscita nel 2021 prima di giudicare.

L’utente di Twitter Wormwood_Stars ha condiviso la notizia di Uzumaki diventato virale perché alcune persone hanno affermato di avere ricordi di “una spirale gigante”, che è incredibilmente simile a quella disegnata da Junji Ito.

La notizia ha sconvolto il web, e i post dei fan preoccupati su Twitter sono diventati tantissimi. La bravura di Junji Ito sta proprio in questo: l'autore è capace di giocare con le nostre menti, al punto che dopo aver letto Uzumaki un dettaglio come una spirale è capace di farci correre un brivido lungo la schiena. Una lumaca, uno zampirone, una liquirizia, non guarderemo più questi oggetti con gli stessi occhi. E se i terrificanti avvenimenti di Kurozu-cho succedessero anche nella vita reale, iniziando proprio dai ricordi di una spirale?

Quanto è interessante?
2