Vampire in the Garden: cast e novità della serie originale di Wit Studio e Netflix

Vampire in the Garden: cast e novità della serie originale di Wit Studio e Netflix
di

Nel corso del Netflix Festival Japan 2021 la piattaforma di streaming ha annunciato moltissime produzioni, riguardanti sia anime che live action, e tra le serie originali è stata ufficialmente presentata Vampire in the Garden con tanto di key visual e un generico periodo d’uscita. Vediamo insieme tutti i dettagli.

L’evento tenuto in streaming ha mostrato quanto Netflix voglia continuare ad investire seriamente nell’industria dell’animazione giapponese, affidandosi anche a studi diventati piuttosto importanti negli ultimi anni. Tra questi appunto si trova Wit Studio, che tra i numerosi lavori curati ha realizzato le prime tre stagioni de L’Attacco dei Giganti, e lo stesso che nel novembre 2020 aveva annunciato una serie anime originale, dal titolo Vampire in the Garden.

Dopo un anno piuttosto complicato per l’intero settore, finalmente è stato rivelato che l’anime arriverà nel corso del 2022 su Netflix, e che a doppiare la protagonista Momo sarà Megumi Han, voce di Gon Freecss in Hunter x Hunter, mentre Fine verrà interpretata da Yu Kobayashi, doppiatrice di Sasha Blouse nell’Attacco dei Giganti. Wit ha affidato la regia a Ryoutaro Makihara, mentre Tetsuya Nishio ricopre il doppio ruolo di character designer e direttore dell’animazione.

Di seguito riportiamo la presentazione generale diffusa da Netflix: “C’era una volta un mondo dove vampiri e umani vivevano insieme, nel “Paradiso”. Questa è la storia della giovane Momo, e di Fine, regina dei vampiri, e del loro viaggio alla ricerca di questo magico luogo.”

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
1