Venom, la Marvel sceglie di approfondire la storia del personaggio

Venom, la Marvel sceglie di approfondire la storia del personaggio
di

La storia di Eddie Brock non è delle più felici. Nonostante ciò, la Marvel ha deciso di approfondire un lato tragico della vita di Venom, forse inserendo quella che è la fase più difficile della vita dell'antieroe. Nel numero Venom #10, di Donny Cates e Ryan Stegman, andiamo ad esplorare uno degli eventi che ha reso così il Venom che conosciamo.

Il nuovo numero di Venom inizia con Eddie Brock coinvolto in un discorso con un giovane ragazzo, che ha appena scoperto essere il suo fratellastro. Il ragazzo gli chiede di assassinare il loro padre ed Eddie cerca di scoprire il perché: Ovviamente, avendo appena scoperto che il suo fratellastro è Venom, il bambino ha migliaia di domande da porgli, ma il ragno nero si rifiuta di rispondere.

Alla fine, Eddie sceglie di dire al ragazzo perché suo padre lo odia così tanto, narrandogli una storia terrificante. Parte una serie di flashback che mostra un giovane ragazzo mentre corre in strada per recuperare il suo cane mentre però una macchina sta arrivando a tutta velocità. Il padre di Eddie, seduto su una veranda lì vicino, fa del suo meglio per evitare l'incidente, ma alla fine deve lanciarsi in un urlo d'agonia.

Tutto fa pensare che il bambino sia il giovane Eddie Brock, ma non è così: dal sedile del guidatore scende un giovane Eddie, pesantemente ubriaco e con una marea di lattine di birra presenti sull'auto. Ma le cose non finiscono qui. Il padre di Eddie è una persona molto presente nella comunità e non poteva permettere che suo figlio marcisse in galera, però Eddie non la vedeva allo stesso modo. A causa del suo senso di colpa, provò a costituirsi e a pagarne le conseguenze, tuttavia fu bloccato dal padre che lo picchiò pesantemente e lo costrinse a ripetere "Sono innocente".

L'evento in questione è ciò che ha iniziato a dare forma alla mente adulta di Eddie Brock, cosa che poi ha costituito parte dell'antagonista di Spider-man Venom.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
0