Vigilante My Hero Academia: chi e cosa è veramente Number Six?

Vigilante My Hero Academia: chi e cosa è veramente Number Six?
di

Ambientato prima degli eventi raccontati nella serie principale di Kohei Horikoshi, lo spin-off Vigilante My Hero Academia Illegals oltre ad esplorare il passato di alcuni personaggi già visti, come Endeavor, ci ha introdotto ai Vigilanti e a nuovi Villain, tra cui il misterioso Number Six, l'antagonista principale.

Negli ultimi capitoli abbiamo visto quanto sia effettivamente potente Number Six, che non ha esitato a nascondere qualche aspetto molto particolare. Se già il suo nome infatti aveva incuriosito i lettori, il fatto che possa utilizzare un potere appartenuto una volta ad All For One non ha fatto altro che alimentare numerose teorie che sembra aver trovato conferma nelle ultime tavole pubblicate.

Dopo aver subito un attacco a dir poco devastante dal giovane Endeavor, Number Six affronta direttamente Koichi, The Crawler, e nonostante il suo corpo sia ancora ricoperto da bruciature e fiamme, il villain non se ne preoccupa minimamente. Come spiega lui stesso il suo corpo è in grado di resistere e assorbire quei danni, arrivando poi a dire che è il risultato di un progetto artificiale, chiaro riferimento ai Nomu, persone geneticamente modificate.

Sembra che l'arrivo di The Crawler sulle scene abbia intralciato i suoi piani malvagi, e che tutte le azioni che ha fatto siano state un modo per sfuggire dalle menzogne che caratterizzano il suo passato. Ricordiamo che nel capitolo 84 c'è stato un omaggio a Batman, e Koichi ha di nuovo superato i suoi limiti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2