Vigilante: My Hero Academia Illegals, ecco qual era il destino originale di Eraserhead

Vigilante: My Hero Academia Illegals, ecco qual era il destino originale di Eraserhead
di

I fan di My Hero Academia hanno potuto fare subito la conoscenza di Shota Aizawa, professore alla Yuei e responsabile della classe 1-A, di cui è membro il protagonista Midoriya. Solo recentemente, grazie al popolare spin-off Vigilante: My Hero Academia Illegals abbiamo potuto conoscere parte del suo importante passato e ciò che aveva in programma.

Anch'egli studente dell'accademia per eroi Yuei, il futuro Eraserhead fece subito amicizia con Hizashi Yamada, attualmente conosciuto come Present Mic, e il misterioso Oboro Shirakumo. Quest'ultimo è stato presentato solo in Vigilante: My Hero Academia Illegals ed è stato parte fondamentale dell'adolescenza di Aizawa.

L'eroe simile a Goku propose ai suoi due compagni di classe di creare un'agenzia tutti e tre insieme, in modo tale da continuare a lavorare da Pro Hero in collaborazione. "Dopo aver finito qui, noi tre dovremmo aprire la nostra agenzia. Comunque è quello il mio piano. Penso lavoreremo bene insieme. Prendiamo te ad esempio, Shota. Non sei il tipo da intraprendere un'azione, ma sei bravo nell'occuparti dei dettagli."

Continua puoi esprimendosi sulle abilità del compagno: "Il tuo quirk Cancellazione manca del colpo di grazia, ma una volta che hai debilitato i nemici, è il nostro turno. Noi possiamo finirli con delle azioni combinate!"

Mentre all'inizio Aizawa sembrava titubante per queste parole, inizia poi ad apprezzare l'idea di creare un'agenzia tutti insieme. Solo che Vigilante: My Hero Academia Illegals potrebbe aver appena introdotto la morte di Shirakumo.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1