Vigilante My Hero Academia: il lavoro di squadra tra All Might e Nighteye

Vigilante My Hero Academia: il lavoro di squadra tra All Might e Nighteye
di

Svolgendosi anni prima degli eventi della trama principale, Vigilante - My Hero Academia Illegals sta lentamente colmando le lacune dell'opera di Kohei Horikoshi. Nel nuovo capitolo del manga scritto da Hideyuki e illustrato da Betten Court possiamo ammirare il gioco di squadra tra i giovani All Might e Nighteye.

L'attuale arco narrativo dello spin-off di My Hero Academia si sta facendo strada attraverso un flashback in cui il vigilante Knuckleduster ricorda i suoi ultimi giorni da eroe professionista. Ma non solo, il capitolo 92 di Vigilante offre uno sguardo approfondito sulla vita lavorativa di All Might.

Sommerso dal lavoro, Nighteye costringe il Simbolo della Pace a prendersi qualche giorno di pausa. Ma prima che possa concedersi del meritato relax, All Might è costretto a rispondere all'urgente chiamata di O'Clock. L'assistente cerca di farlo desistere, ma l'eroe numero uno lo ignora e si lancia immediatamente in missione.

Nella serie originale il rapporto tra Nighteye e All Might è solamente accennato, ma questo capitolo ci permette di osservare nel dettaglio come i due lavorassero assieme. Attraverso il flashback vediamo come Nighteye gestisse i dettagli delle operazioni quotidiane, così che All Might potesse occuparsi solamente sul lavoro dell'eroe. Cosa ne pensate della collaborazione e del rapporto tra i due? Il disegnatore di Vigilante My Hero Academia ha dedicato un'illustrazione a Wonder Woman.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1