Vigilante My Hero Academia: il sogno di uno dei protagonisti sta per diventare realtà

Vigilante My Hero Academia: il sogno di uno dei protagonisti sta per diventare realtà
di

La lunga, emozionante battaglia finale di Vigilante My Hero Academia - Illegals si è risolta con l’intervento di All Might, Endeavor e altri Heroes. All’indomani del combattimento, dopo una situazione critica, uno dei protagonisti rinuncia al suo operato, ma solamente per poi firmare un contratto ufficiale.

Il protagonista di Vigilante My Hero Academia si trovava a un passo dalla morte. Koichi è però riuscito a sopravvivere all’attacco suicida di Number 6 e si trova ora in una stanza di ospedale. I suoi guai, sono però appena cominciati.

Nonostante non ci siano state vittime nel corso della sfida contro il villain, Koichi è accusato di aver peggiorato la situazione. Quando il Detective Tsukauchi gli fa un quadro generale della situazione, sottolineando le accuse a suo carico, è l’intervento di Makoto Tsukauchi e Captain Celebrity a salvare il suo futuro.

In seguito, riceve poi la visita dell’amica Pop Step, la quale porta in dono una felpa di All Might. Koichi, afferma però che non indosserà mai quella felpa e che rinuncia ufficialmente alla sua vita da Illegal Hero.

I giorni di Crawler sono giunti alla fine, ma solamente per permettere a un nuovo Pro Hero di fare il suo debutto. Dopo una pausa di riflessione e un caldo abbraccio con l'amica di Vigilante, senza nemmeno rendersene conto, Koichi firma il contratto da assistente di Captain Celebrity e diventa finalmente un eroe professionista.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0