Vigilante My Hero Academia: spiegati i motivi della cattiva reputazione di Endeavor

Vigilante My Hero Academia: spiegati i motivi della cattiva reputazione di Endeavor
di

Grazie alla serie spin-off Vigilante: My Hero Academia Illegals abbiamo avuto la possibilità di osservare l'universo creato da Kohei Horikoshi da una prospettiva diversa, seguendo le avventure del Vigilante Koichi Haimawari, e negli ultimi capitoli ci è stato mostrato un Endeavor molto più violento e brutale rispetto a quello che conoscevamo.

Essendo venuto a conoscenza di uno scontro tra The Crawler, Pop Step e Number Six, Eiji Todoroki si è immediatamente diretto verso il luogo della battaglia, e non appena ha visto il costume di Koichi ha scatenato un vero e proprio tornado di fuoco, grazie all'attacco Raging Assault Hell Minefield, causando la distruzione di un intero quartiere.

Facendo questo, in preda all'impulsività e alla rabbia, Endeavor si è però guadagnato una grande disapprovazione da parte del pubblico che ha assistito alle sue azioni. Il capitolo 85 della serie ci ha spiegato che nonostante Pop Step sia ormai considerata una Villain a tutti gli effetti, il fatto che fosse incosciente e in condizioni critiche durante lo scontro, è bastato per provocare una delusione popolare nei confronti di Endeavor.

Inoltre, essere il responsabile della distruzione di molti edifici e di aver messo a rischio la vita di numerose persone, non ha fatto altro che aggravare la sua posizione come Hero, aspetto che sottolinea ancora una volta la principale differenza con All Might, molto più carismatico e con atteggiamenti più equilibrati.

Ricordiamo che Pop Step si trova in gravi condizioni dopo il capitolo 85, e che Midnight ha salvato Koichi grazie ad una bugia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3