Vigilante My Hero Academia: nell'ultimo capitolo emerge un omaggio a Char di Gundam

Vigilante My Hero Academia: nell'ultimo capitolo emerge un omaggio a Char di Gundam
di

Mentre la serie regolare di My Hero Academia ci sta mostrando delle incredibili ed intense battaglie che porteranno ad importanti cambiamenti per il futuro di Deku e compagni, l'ultimo capitolo della serie prequel Vigilante My Hero Academia Illegals ci ha riportato a seguire le avventure del Vigilante conosciuto come Knuckelduster.

Nel capitolo 86 della serie abbiamo infatti visto una missione che ha segnato il passato dell'ex Pro Hero High-Speed Hero: O'Clock. Dirigendosi in un losco locale notturno, dove si tengono scontri clandestini a dir poco brutali, scopriamo che l'Hero non solo partecipava in prima persona a questi particolari incontri, ma aveva anche un discreto numero di tifosi.

Tra le molte persone presenti nel locale e intorno all'arena, molti con indosso delle maschere, alcuni attenti lettori hanno notato la presenza di un personaggio caratterizzato da un design familiare, soprattutto per gli appassionati dell'universo nato con l'anime Mobile Suit Gundam.

Nel post che trovate in fondo alla pagina potete trovare parte di una delle tavole del capitolo, dove si può notare un individuo molto simile a Char Aznable, la Cometa Rossa nell'adattamento italiano, uno dei personaggi più amati della serie dedicata ai Robottoni.

Non è la prima volta che dei simpatici omaggi a famosi personaggi della cultura orientale e occidentale appaiono sulle pagine di Vigilante My Hero Academia Illegals, basti pensare all'Easter Egg di Batman nel capitolo 82, e all'apparizione di Cloud, Squall e Gidan nel capitolo 69.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2