Ecco il villain che in DBZ Kakarot avrebbe adottato Gohan per il suo straordinario potere

Ecco il villain che in DBZ Kakarot avrebbe adottato Gohan per il suo straordinario potere
di

Dragon Ball Z Kakarot è uscito circa due settimane fa e i fan hanno avuto l'opportunità in tutto questo tempo di esplorare qualsiasi dettaglio che in qualche modo si allontani dagli avvenimenti canonici visti in Dragon Ball Z . Naturalmente non tutte le aggiunte sono state apprezzate, anche se molte sono state considerate divertenti e ironiche.

Il gioco ha dato spazio a tutti i protagonisti principali della serie, tra questi anche al figlio di Son Goku, Gohan, no dei personaggi centrali in Dragon Ball Z, di cui abbiamo potuto vedere diversi cambiamenti nel corso della sua crescita e del passaggio da un arco narrativo all'altro.

Una delle domande che i fan si sono posti più frequentemente riguarda l'identità della figura paterna di Gohan. Goku è sì il suo padre biologico, ma sappiamo che non è stato sempre presente per suo figlio, e molto spesso il piccolo Gohan si è ritrovato ad allenarsi con Piccolo. E cosa sarebbe successo se Piccolo non fosse stato l'unico personaggio pronto a prendersi cura e a fare da mentore a Gohan?

L'utente @KingJames9600 ha condiviso sul suo account di Twitter il post che potete trovare in fondo alla notizia, dove Re Cold, padre di Lord Freezer, manifesta apertamente interesse nell'adottare un guerriero così forte e promettente come Gohan, che appare trasformato in Super Sayan.

Non è la prima scena in DBZ Kakarot che punta a creare piccoli what if riguardo alcuni personaggi, e Gohan era già stato protagonista di alcune battute riguardanti le pose della squadra Ginew che lo avrebbero influenzato nella creazione di Great Saiyaman.

FONTE: COMICBOOK.COM
Quanto è interessante?
6