Weekly Shonen Jump: arrivano 2 nuove serie, cancellato il manga dell'autore di Beelzebub

Weekly Shonen Jump: arrivano 2 nuove serie, cancellato il manga dell'autore di Beelzebub
di

La pubblicazione su Weekly Shonen Jump è dura. Anche gli autori più esperti crollano se non riescono a tenere alta l'attenzione del pubblico. Tuttavia, una volta conquistata, il manga sarà destinato a rimanere per lungo tempo nei ranghi, diventando tra i prodotti più popolari del momento.

Purtroppo ciò non è riuscito a Shakunetsu no Niraikanai (Hard Boiled Cop and Dolphin) di Ryuhei Tamura, già autore di Beelzebub e Hungry Marie. Infatti è stato annunciato che la pubblicazione su Weekly Shonen Jump di questo manga si è conclusa nel #29, con il capitolo 47 come ultimo. Ancora un altro veterano che quindi deve abbandonare prima del previsto i ranghi, come accaduto poco tempo fa con Build King di Mitsutoshi Shimabukuro e Samurai 8 di Masashi Kishimoto.

Per un manga che se ne va, ovviamente ci sono vari manga che entrano. Su Weekly Shonen Jump sono pronti all'esordio due nuovi autori che arriveranno nelle prossime settimane.

  • Red Hood di Kawaguchi Yuki esordirà nel #30 previsto lunedì 28 giugno 2021. Il manga è la serializzazione dell'omonimo oneshot pubblicato nel 2020 sempre sulla stessa rivista e che vinse il concorso per esordienti Gold Future Cup.
  • NERU - Martial Arts Road - è il secondo manga che esordirà nelle prossime settimane. Scritto e disegnato da Hiraga Minya, arriverà sulla rivista il 5 luglio 2021. Anche qui, NERU è stato già pubblicato sull'edizione digitale della rivista come miniserie di pochi capitoli che riscontrò un discreto successo, ma stavolta la sua pubblicazione sarà lunga.

Non è noto ancora sapere se ci saranno altri manga cancellati per fare spazio alle new entry, dato che Jujutsu Kaisen è entrato in una lunga pausa.

Quanto è interessante?
2