Weekly Shonen Jump cambia volto: vediamo la line up dei manga completamente sconvolta

Weekly Shonen Jump cambia volto: vediamo la line up dei manga completamente sconvolta
di

Weekly Shonen Jump si rinnova sempre nel corso degli anni, anche se nel decennio scorso ha sempre avuto diversi capisaldi alla guida della rivista. Naruto, ONE PIECE, Bleach, Gintama, Kochikame hanno trainato la rivista per anni e anni mentre tutto intorno si avvicendavano serie popolari ma comunque di livello intermedio.

Col tempo queste opere sono finite (oltre ONE PIECE, si intende) e hanno lasciato spazio a nuovi fenomeni come The Promised Neverland e Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba. Ma il 2020 di Weekly Shonen Jump non ha lasciato in pace la rivista dato che si è portato via ben tre pilastri degli ultimi anni più un'altra serie discreta. Oltre le due citate poco sopra, ci sono anche Haikyu!! recentemente terminato e l'ecchi Ghost Inn - La locanda di Yuna.

Ciò ha generato un grosso buco nella rivista che è stato riempito da serie naturalmente nuove. Un utente ha raccolto le 20 serie attualmente pubblicate con tanto di anno di uscita e lo scenario che si presenta sarebbe stato imprevedibile qualche anno fa. In basso possiamo vedere l'immagine in questione con i venti titoli, di cui dieci sono stati pubblicati prima del 2020 e altri dieci durante quest'anno.

Un numero estremamente alto dato che solitamente ogni anno riescono a resistere un massimo di 3 o 4 serie. Ciò fa percepire ancora di più il grande rinnovo che Weekly Shonen Jump ha avuto negli scorsi anni, con una media d'età davvero bassa rispetto a quella che avevano i manga serializzati dieci anni fa.

ONE PIECE è ormai la serie più vecchia già da quattro anni, mentre con la fine di Haikyu!! (ed escludendo Hunter x Hunter) adesso è My Hero Academia la seconda serie più longeva. Al terzo posto c'è Black Clover, seguito da We Never Learn che però si concluderà anch'egli nel giro di qualche altro mese. Questa nuova gioventù riuscirà a reggere Weekly Shonen Jump?

Quanto è interessante?
4
Weekly Shonen Jump cambia volto: vediamo la line up dei manga completamente sconvolta