Weekly Shonen Jump: la campagna natalizia annuncia la fine di due serie importanti?

Weekly Shonen Jump: la campagna natalizia annuncia la fine di due serie importanti?
di

Weekly Shonen Jump è sempre in una fase di rinnovamento, ma nell'ultimo anno questo è stato più forte che mai. Sono infatti iniziate tantissime serie, ben 18, e sono stati conclusi tanti manga estremamente popolari che hanno trascinato avanti la rivista nell'ultimo quinquennio come Demon Slayer, Haikyu!! e The Promised Neverland.

Ma l'elenco di conclusioni di alto rilievo per Weekly Shonen Jump potrebbe non concludersi qui. La nuova campagna natalizia della rivista ha presentato due nuovi prodotti con le serie attualmente in corso tranne due. Si vedono nell'immagine i manga più vecchi come ONE PIECE, My Hero Academia e Black Clover così come i recentissimi Build King e Sakamoto Days.

La line-up di Weekly Shonen Jump sarebbe presente al completo se non fosse per l'assenza di Chainsaw Man e We Never Learn. Sembra quindi che, con questa sponsorizzazione, la rivista abbia voluto far capire che i due manga ormai hanno concluso il loro ciclo e che gli autori li termineranno a breve. Per We Never Learn si era già parlato di conclusione e tutto rientra nei piani anticipati diversi mesi fa; la novità però riguarda Chainsaw Man: infatti, il manga di Fujimoto potrebbe finire prima del previsto e non vedere il nuovo anno. Editor, autore e casa editrice avevano già comunicato l'inizio dell'arco finale di Chainsaw Man nel corso delle ultime settimane ma questa campagna appare ancora di più una conferma di una fine più imminente di quanto si potesse pensare.

Il 2021 di Weekly Shonen Jump si aprirà quindi con una rivista giovanissima e con tanti titoli nuovi e poco consolidati.

Quanto è interessante?
2