Netflix

A Whisker Away soffre il Coronavirus: niente cinema ma c'è Netflix per il film di Okada

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Coronavirus sta indubbiamente mettendo i bastoni tra le ruote a tutti i prodotti d'animazione, che siano essi televisivi o cinematografici, del Giappone. Sono tanti i rinvii e tra questi c'è A Whisker Away, conosciuto anche come Wanting to Cry, I Pretend to Be a Cat. Infatti il Coronavirus ha costretto al rinvio di A Whisker Away.

Il film di Mari Okada, sceneggiatrice di Maquia e Ano Hana, era programmato per il 5 giugno 2020. Il rinvio senza data ha però portato a diversi problemi che sembrano essere stati risolti dal colosso dello streaming Netflix. Infatti, A Whisker Away arriverà sulla piattaforma dal 18 giugno 2020 e sarà reso disponibile non solo in Giappone ma addirittura a livello globale, sia con versioni sottotitolate che doppiate nelle varie lingue. A Whisker Away diventa quindi un'esclusiva Netflix, che ha anche pubblicato un nuovo trailer che potete osservare in alto alla notizia.

Nakitai Watashi wa Neko wo Kaburu (Wanting to Cry, I Pretend to Be a Cat), il cui titolo globale sarà il più semplice A Whisker Away, è animato dallo Studio Colorido ed è ambientato a Tokoname, nella prefettura di Aichi. Miyo "Muge" Sasaki è una studentessa innamoratasi del suo compagno di classe Kento Hinode, ma non riesce a farsi notare da lui. Grazie alla scoperta di una strana maschera, Muge riuscirà a trasformarsi in un gatto chiamato Taro e ciò avvicinerà i due ragazzi.

Quanto è interessante?
2