Wonder Egg Priority accusato di sessismo: il registra costretto ad intervenire

Wonder Egg Priority accusato di sessismo: il registra costretto ad intervenire
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Wonder Egg Priority è uno dei titoli più interessanti dell'attuale stagione anime. Realizzato dallo Studio Cloverworks, lo stesso dietro Darling in the FRANXX, la serie ha iniziato a far parlare di sé per via dell'ottimo comparto tecnico che sta affascinando un numero sempre maggiore di appassionati.

Ma non è tutto oro quello che luccica, infatti la serie è entrata nell'occhio del ciclone da parte di una fetta di pubblico indignata da un dialogo all'interno dell'episodio 4. Per farvi comprendere meglio la dinamica dei fatti, nel corso della puntata viene introdotto un nuovo personaggio, una ragazza, che a causa del suo modo di vestire viene fraintesa per un ragazzo. Passando accanto ai protagonisti, questi ultimi si chiedono perché ci sia un ragazzo vicino a loro, dal momento che dovrebbero essere presenti solo le ragazze.

Si apre così un dialogo tra la protagonista e Acca, dove la risposta di quest'ultimo ha innescato il nervosismo della community:

"Sì. I suicidi di ragazzi e ragazze significano cose diverse. Gli uomini sono orientati agli obiettivi, mentre le donne sono orientate alle emozioni. Le donne sono impulsive e facilmente influenzabili dalle voci degli altri. Tuttavia, non dovrebbero preoccuparsi del genere."

A questa spiegazione, le due ragazze, Rika e Neiru, avrebbero risposto rispettivamente con un "Non discriminare!" e un "Cosa?". Il regista di Wonder Egg Priority, Shin Wakabayashi, è dovuto intervenire per spegnere la questione con un cinguettio su twitter:

"Mi sento un po' insicuro perché siamo ancora in trasmissione e non voglio aggiungere molte parentesi sulla produzione, ma farò un'eccezione. Avevo in programma di aggiungere un'ulteriore linea di dialogo dopo il "Cosa?", ovvero: "Il cervello delle ragazze e dei ragazzi è esattamente lo stesso". Tuttavia, ho pensato che il messaggio potesse essere espresso solo con le espressioni facciali, quindi l'ho tagliato fuori."

E voi, invece, ritenete queste critiche fin troppo esagerate? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

FONTE: kudasai
Quanto è interessante?
1