X-Men: i futuri cambiamenti della serie presentati nel sesto volume di Powers of X

X-Men: i futuri cambiamenti della serie presentati nel sesto volume di Powers of X
di

L’evento di House of X, serie degli X-Men è giunto a conclusione, ma le ultime battute hanno comunque portato alla rivelazione di alcuni cambiamenti radicali. Il sesto numero di Powers of X non ci ha solamente rivelato alcune delle trame di House of X, ma ha anche introdotto elementi in grado di rivoluzionare anche l’intero universo Marvel.

In Powers of X, parte dell'ambizioso progetto di Hickman, abbiamo infatti visto il Librarian e delle particolari creature appartenenti ad una società basata su un I.A. avanzata e su nanotecnologie come macchine planetarie in grado di attirare i Phalanx sulla Terra. L’obiettivo primario del Librarian è l’”Ascensione”, che consiste nel processo di convertire gli esseri viventi della Terra in membri dei Phalanx, per eludere la morte stessa. C’è un problema nel piano: entrando a far parte dei Phalanx, gli esseri organici vengono eliminati dall’esistenza.

Powers of X 6 ci trasporta nel Preserve di Librarian, dove i resti degli organismi vengono tenuti in un habitat artificiale. In una scena incredibilmente intensa, scopriamo che il Librarian si è preso “cura” di due mutanti in questa specie di zoo, e si tratta di Moira X e Wolverine. Ed è qui che comprendiamo il vero plot twist della storia: Librarian fa parte della razza chiamata Homo novissima, anche detta “Post-umanità”. Fondamentalmente si tratta di persone create tramite combinazioni di ingegneria di genetica umana integrata con bio-tecnologie, e viene rivelato che questi esseri sono i veri nemici dei mutanti, dato che vogliono arrivare a dominare il processo evolutivo.

Moira e Wolverine realizzano che, in tutte le loro battaglie con gli Evil Mutants e le varie minacce, sia umane che robotiche, gli X-Men non hanno mai individuato il vero villain dietro tutto. La scena si conclude con una decisione drastica da parte del Librarian: pensa infatti di entrare a far parte dei Phalanx. Il volume si conclude con un incredibile, ulteriore, rivelazione: la timeline dell’Anno 1000 corrisponde alla sesta esistenza di Moira. Quindi ora la vera missione di Moira è quella di fermare l’ascesa della nuova specie umana, che potrebbe minacciare tutti i terrestri.

FONTE: https://comicbook.com/comics/2019/10/09/marvels-powers-x-reveals-new-x-men-villain-post-humans-librarian/
Quanto è interessante?
2