X-Men: la prima incarnazione terrestre della potente Fenice si mostra nella nuova serie

X-Men: la prima incarnazione terrestre della potente Fenice si mostra nella nuova serie
di

Marvel Comics ha annunciato che a partire dai prossimi volumi della serie Avengers, il progetto rinascita degli X-Men, presentato da Jonathan Hickman alcuni mesi fa, continuerà con un focus specifico sul personaggio di Fenice. La storia contenuta nel volume 39 sarà un prologo, e ci mostrerà le origini del personaggio.

Prima della pubblicazione del volume 40 infatti, previsto per il prossimo gennaio, ci ritroveremo a seguire le avventure di Fenice sulla Terra di circa 1 milione di anni fa. In un'ambientazione preistorica vedremo la nascita della prima "ospite" dell'entità conosciuta come Fenice, in una storia scritta da Jason Aaron e disegnata da Dale Keown.

Il volume in questione si apre con i genitori di colei che diventerà Lady Fenice, che spaventati dal particolare colore dei capelli della loro bambina, decidono di portarla e abbandonarla nel posto conosciuto come "il luogo bruciato", dove tutte le tribù preistoriche relegavano le persone considerate diverse, sia che avessero differenze fisiche, mentali, o preferenze sessuali e religiose non accettate.

Fortunatamente la bambina viene salvata da un gruppo di lupi, con i quali crescerà. Anni dopo deciderà di tornare nel luogo bruciato per salvare tutte le altre persone che contro la loro volontà si sono ritrovate nella sua stessa situazione. Qui incontra un neonato con un suolo occhio, un ciclope, e un uomo paralizzato ma con incredibili poteri psichici, che riesce a comunicare telepaticamente con lei.

La protagonista comincerà a chiamare l'uomo Highwalker per la sua abilità di levitare nonostante la paralisi, ed entrerà a far parte di questa versione preistorica dell'accademia per mutanti del professor Xavier. Tuttavia, gli umani che li avevano abbandonati tempo prima, si sentono minacciati e decidono di attaccarli, uccidendo Highwalker. Rimasta sola, la ragazza decide di rimanere nel luogo bruciato per morire, ma improvvisamente l'entità conosciuta come Fenice decide di possederla, come potete vedere nella splendida tavola che trovate in calce.

Ricordiamo che in Marauders 16 un personaggio ha perso un occhio, e vi lasciamo alla devastante conclusione dell'evento X of Swords.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3
X-Men: la prima incarnazione terrestre della potente Fenice si mostra nella nuova serie