X-Men: la Marvel ha stravolto tutto ciò che sapevamo riguardo ad una rivalità importante

X-Men: la Marvel ha stravolto tutto ciò che sapevamo riguardo ad una rivalità importante
di

Il secondo numero di Powers of X continua a ridefinire i canoni dell'universo X-Men, sotto le redini dell'esperto sceneggiatore Jonathan Hickman. Fino ad ora ogni capitolo della storia ha portato con se rivelazioni importanti, e questa volta è stata stravolta la rivalità più rimarchevole della serie.

Questi primi due numeri hanno rivelato che Moira Mactaggert è sempre stata segretamente un mutante di di livello Omega. Il potere esclusivo di Moira è quello di resuscitare subito dopo essere morta, e ogni volta che inizia una nuova vita conserva i ricordi di quelle precedenti. In questo senso, Hickman introduce l'idea che l'universo Marvel è stato ripetutamente riavviato attraverso ogni nuova vita vissuta da Moira, e tutte le sue decisioni hanno influenzato sia il genere mutante che l'umanità.

La timeline attuale si rivela essere la decima (e forse finale) vita di Moira - quella in cui dovrà compiere delle azioni drastiche per garantire il futuro dei mutanti. Il suo primo passo è stato quello di riferire tutto ciò che sa a Charles Xavier, durante l'incontro andato in scena nel primo numero. Ora lei e Xavier si recano da Magneto per metterlo al corrente dei poteri di Moira, dal momento che solo facendo fronte comune sarà possibile far sopravvivere la stirpe dei Mutanti.

Magneto accetta di schierarsi dalla loro parte ma con un avvertimento:

"Non accetterò di provare simpatia o dubbio, Charles. Non me ne frega un centimetro. Ti controllerò in ogni momento di debolezza. E se vacilli, sappi che io non lo farò".

Questa scena esemplifica ottimamente la rivalità tra Charles Xavier e Magneto, che ha definito la saga degli X-Men sin dall'inizio. Charles ed Erik sono stati rappresentati come dei vecchi amici che hanno perso il loro legame diventando rivali per garantire la libertà mutante. Hickman, tuttavia, ha rivelato che i due in realtà sono sempre stati uniti, lavorando insieme per attuare il piano di Moira, in ogni momento della saga di X-Men.

La rivalità è stata solo un'illusione, intesa a nascondere una missione più profonda che deve ancora essere rivelata per intero.

Powers of X ha rivelato l'identità di un X-Men misterioso. Le recenti rivelazioni non ci sorprendono eccessivamente, dato che Hickman aveva affermato all'interno di un'intervista di avere grandi piani per l'universo dei Mutanti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2
X-Men: la Marvel ha stravolto tutto ciò che sapevamo riguardo ad una rivalità importante