X-Men Powers Of X: che cos'è precisamente la Mother Mold?

X-Men Powers Of X: che cos'è precisamente la Mother Mold?
di

L'incedere narrativo di Jonathan Hickman prosegue con il terzo numero di Powers of X, all'interno del quale vengono approfondite le Sentinelle, alcuni dei nemici più storici degli X-Men, compresa la nuova Mother Mold.

Le Sentinelle hanno ricevuto degli upgrade col tempo, rendendosi sempre più pericolose. In House Of X si sono migliorate ulteriormente, e nel terzo numero della testata Hickman spiega finalmente la loro classificazione.

Lo sceneggiatore definisce le Sentinelle Mark I - VIII come Sentinelle Alpha. Questi sono i classici cacciatori robot delle iniziali avventure degli X-Men. Non possono replicarsi o adattarsi. Vengono prodotte in differenti dimensioni e stili, tuttavia non possono evolvere ciò che il creatore ha programmato dentro di loro.

Successivamente passiamo alla Master Mold, una fabbrica di sentinelle autocoscienti. La Master Mold è in grado di adattare e replicare intere legioni di droni.

Infine arriva la minaccia più recente, rappresentata dalla Mother Mold. Anche questa come la Master Mold è capace di adattarsi ed è perfettamente cosciente. Ha la possibilità di creare nuove Master Mold e potrebbe essere in grado di evolvere oltre la programmazione prevista, costruendo delle sentinelle con tecnologia Nano.

Project Orchis sta portando la Mother Mold vicino al sole, e questa mossa ha attirato le mire degli X-Men, i quali sanno perfettamente che quando una di queste sentinelle si presenta, è un segnale dell'emergere di Nimrod.

Nimrod è una Nano Sentinella autocosciente, autoreplicante, adattiva e quasi indistruttibile. In quasi tutte le linee temporali che Moira ha vissuto, Nimrod rappresenta la fine della vita per i mutanti. Questo è il motivo per cui il Professor X ha fatto riunire Ciclope a una squadra d'élite per infiltrarsi nella base del Project Orchis e impedire a Mother Mold di collegarsi online.

Esistono anche le Sentinelle Omega, che sono esseri umani infettati dalla tecnologia Nano. Questa tecnologia trasforma l'umano in una macchina. Il più noto di queste sentinelle Omega è Karima Shapandar. Karima era andata oltre i limiti della sua programmazione, riacquistato la sua umanità e per un certo periodo si era alleata con gli X-Men. Ora sembra lavorare con Project Orchis per portare online Mother Mold.

Nel terzo numero di Powers of X due importanti antagonisti si sono scontrati, mentre pare che Wolverine sarà costretto di nuovo a sporcarsi le mani.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2
X-Men Powers Of X: che cos'è precisamente la Mother Mold?