X-Men: un tradimento rischia di compromettere la vittoria di Krakoa su Arakko

X-Men: un tradimento rischia di compromettere la vittoria di Krakoa su Arakko
di

La conclusione di X of Swords si avvicina, e nei delicati equilibri che si sono stabiliti tra gli abitanti di Krakoa e quelli di Arakko, cominciano ad emergere i primi inganni e sotterfugi, come mostrato nel volume 6 della testata Hellions.

Il gruppo dei Satiri infatti ha pianificato una missione segreta per sabotare gli avversari, e garantire così la vittoria del torneo a Krakoa. La strategia elaborata non sembrava avere punti deboli, ma tra le fila degli X-Men si nascondeva un traditore, che ha preferito pensare ai propri interessi, lasciando i compagni di fronte ad un pericoloso e incerto futuro.

In Hellions #5 Sinistro aveva suggerito al Quiet Council di Krakoa di organizzare una spedizione ad Arakko degli Hellions, i quali si sarebbero occupati di rubare le armi degli Spadaccini, cosa che avrebbe portato inevitabilmente ad una resa, e quindi alla vittoria di Krakoa e alla salvezza della Terra. L'idea viene accettata, e Sinistro viene messo a capo dell'operazione. Il seguito del volume ci ha rivelato i veri obiettivi di Sinistro, che decide di mandare un suo clone a gestire una missione così pericolosa.

A preoccupare, e interessare, Sinistro è anche il fatto che una volta uccisi nell'Otherland, non si può tornare in vita. In Hellions #6 la squadra arriva su Arakko, scoprendo che il torneo è già iniziato. Avanzando incontrano i Locus Vile, un gruppo di orripilanti mutanti artificiali, ed è qui che Sinistro attua il suo piano. A lui non interessavano le spade, voleva unicamente prelevare del materiale genetico dai mutanti di Arakko, e non appena avvicina dei droni ai Locus Vile, questi attaccano gli Hellions.

Nanny viene immediatamente uccisa, ad Havok vengono tagliate le mani, e ad Orphan Maker vengono letteralmente strappati tutti gli arti, e sembra che uno degli avversari abbia intenzione di mangiarlo. Sinistro da i campioni raccolti a Kwannon, che riesce a fuggire con Havok, Greycrow ed Empath, grazie al sacrificio di Wild Child. Inoltre sembra che anche Sinistro, o meglio il suo clone, sia morto.

Gli Hellions riescono a tornare a Krakoa, ma ad aspettarli c'è il vero Sinistro, che li uccide una volta oscurate le telecamere, evitando così che Cerbero possa far capire loro il suo tradimento. Dopo aver massacrato i suoi compagni, finge di essere l'unico sopravvissuto ad un terribile attacco nemico. Non è la prima volta che Sinistro agisce così, è un supercriminale dopotutto, ma sarà interessante vedere le conseguenze delle sue azioni.

Ricordiamo che due storici autori degli X-Men torneranno con una miniserie, e vi lasciamo scoprire il un nuovo mutante introdotto in X of Swords Creation.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1