X-Men: X-Force introduce un gruppo storico di villain, di chi si tratta?

X-Men: X-Force introduce un gruppo storico di villain, di chi si tratta?
di

Il reboot degli X-Men continua con l'uscita del primo numero di X-Force, facente parte del progetto Dawn of X; ci narra l'attacco sull'isola di Krakoa da parte di un gruppo di villain storico - I The Reavers - conosciamoli meglio.

I The Reavers sono comparsi per la prima nei comics degli X-Men durante gli anni 80. Sono un gruppo di criminali potenziati dalla cibernetica, gestiti da numerosi leader differenti, tra i quali spiccano sicuramente Donald Pierce e Lady Deathstrike.

Nei comics moderni dei mutanti, questi criminali vengono reintrodotti come unità d'elite cyber-commando, capeggiata da suprematisti umani noti come i Purificatori. La versione presente all'interno di X-Force, invece, è più simile ad un'unita di operazioni speciali d'elite.

Il team sale su un aereo di linea commerciale in Corea del Sud, e usando il gas per far dormire il resto dei viaggiatori, successivamente atterra in maniera violenta sull'isola di Krakoa. Il gruppo, nonostante il loro obiettivo fosse Charles Xavier, non si fa scrupoli ad uccidere chiunque gli capitasse a tiro, provocando un vero e proprio massacro.

Alla fine Xavier, non sopportando che i suoi compagni rischiassero la vita per lui, si espone personalmente e ricevere un colpo alla testa, chiudendo così il primo numero della testata.

Ritornando al gruppo di criminali, i The Reavers non si vedono dall'arco narrativo "Hunt For Wolverine". Il vero mistero legato a questo gruppo riguarda l'identità che - in questo momento - guida le loro azioni, potremmo ipotizzare che alle loro spalle ci sia Donald Pierce, ma speriamo che sia qualcuno di ancora più sorprendente. Voi che ne pensate?

Panini Comics riporta in Italia gli X-Men con il primo volume di House of X. E' stato svelato il nuovo nome del mutante Apocalisse.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1
X-Men: X-Force introduce un gruppo storico di villain, di chi si tratta?