X-Men X of Swords: vediamo chi è morto nel crossover

X-Men X of Swords: vediamo chi è morto nel crossover
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La serie crossover X of Swords è giunta alla conclusione, così come il torneo di cui narrava. Nonostante la brutalità dell'evento annunciato tra le pagine del fumetto, però, in molti sono riusciti a sopravvivere. Andiamo a scoprirli insieme a coloro che invece non ce l'hanno fatta.

Apocalypse, vivo. Il mutante prese parte all'ultimo combattimento contro sua moglie, Annihilation, ma nonostante la situazione lo vedesse come sfavorito in questo scontro che sarebbe potuto essergli mortale, egli riuscì a sopravvivere. Al termine del racconto lascerà un messaggio a Ciclope per il Professor X e Magneto nel quale annuncia che un giorno si rivedranno.

Genesis, viva. Precedentemente conosciuta come Annihilation, sopravvive al torneo ricongiungendosi col proprio amato Apocalypse.

Betsy Braddock, stato sconosciuto. Molti ricorderanno che la spadaccina fu partecipe del primo duello che la vide protagonista di un bizzarro evento tra le pagine di X of Swords. Tuttavia nell'ultimo capitolo del fumetto viene vista la regina Saturnyne ricostruire il corpo ridotto in pezzi di Captain Britain, dopodiché non si hanno più notizie della donna venendo segnalata come scomparsa.

Cable, vivo. Nonostante certe battaglie lo abbiano portato vicino alla morte, è riuscito a sopravvivere.

Cypher, vivo. Anche se tra gli scommettitori risultava essere lo sfavorito, al termine dello stesso, il mutante ne esce indenne. Tuttavia tra le recenti pagine di X of Swords abbiamo appreso del suo scioccante matrimonio e la nuova sposa lo seguirà con gli X-Men.

Death, vivo. Sembrava destinato a morire nell'Otherworld, ma nelle ultime pagine dell'opera lo rivediamo ancora in vita e si presume stia addirittura governando il regno di Sevalith.

Gorgon, morto. Dopo un incredibile combattimento contro White Sword, tra le pagine di X of Swords, sembra che il guerriero sia definitivamente deceduto. Ci sono però possibilità che il mutante possa tornare in scena.

Gli Hellions, morti. Avendo però, molti di loro, perso la vita dalla parte di Krakoa del portale, c'è la possibilità di farli risorgere.

Pyro, stato sconosciuto. Nonostante sia stato visto ridotto in poltiglia da Isca, il suo stato non è ancora stato confermato.

Solem, probabilmente vivo. Al termine del torneo non si conoscono le condizioni del nemico di Wolverine, però nelle ultime pagine del capitolo viene annunciato che le spade dei due guerrieri non rimarranno separate a lungo. Questo potrebbe significare che il malvagio mutante potrebbe diventare presto il nuovo antagonista principale di Weapon X.

Summoner, morto. Venne sconfitto a seguito di uno scontro all'ultimo sangue con Wolverine.

White Sword, vivo. Dopo aver rinunciato alla propria posizione nelle pagine di Excalibur #15 viene visto, infine, ancora in vita al termine dell'opera.

Quanto è interessante?
1