Yashahime: 5 strani segreti sui poteri di Inuyasha

Yashahime: 5 strani segreti sui poteri di Inuyasha
di

Per comprendere al meglio la trama di Yashahime: Princess Half-Demon occorre quantomeno conoscere qualche dettaglio sui protagonisti dell'opera principale. Scopriamo tutti i segreti sul padre di Moroha, Inuyasha, e sui suoi poteri.

Figlio di un potente demone purosangue e di una donna mortale, spinto dall'incapacità di adattarsi a uno dei suoi due lati Inuyasha parte all'avventura per sradicare il suo sangue materno e diventare un demone puro. Scopriamo tutti i dettagli sui poteri e sulle caratteristiche del padre di Moroha, una delle tre protagoniste di Yashahime.

Grazie al suo lato mezzo demoniaco, Inuyasha è in grado di rigenerare rapidamente le proprie ferite. Per far ciò, però, esiste una condizione, il protagonista deve concedersi abbastanza riposo. In questo modo Inuyasha può guarire da ferite fatali e lacerazioni di qualsiasi tipo. Questa sua abilità gli ha salvato la vita numerosissime volte.

Inuyasha è anche in grado di manipolare il sangue che gli scorre nelle vene. Questo gli permette di essere più resistente in battaglia, consentendogli di resistere a colpi proibitivi senza rischiare un'eventuale emorragia. Inoltre, questa è anche un'arma di emergenza. Il sangue prelevato da una ferita può essere indurito in proiettili affilati da lanciare contro l'avversario.

La forma demoniaca di Inuyasha, a causa della sua natura, è solamente temporanea. Al contrario di un lupo mannaro, irradiato dalla luce lunare perde tutti suoi poteri, diventando così un comune mortale. Questo lo rende vulnerabile a qualsiasi tipo di attacco, costringendolo a barricarsi in difesa al calare della notte.

I cinque sensi di Inuyasha sono molto più sviluppati rispetto a quelli di un umano. Ciò, tuttavia, non è necessariamente un vantaggio. Il sovraccarico sensoriale, come ad esempio quello olfattivo, può facilmente metterlo fuori combattimento.

Viste le caratteristiche paragonabili a quelle di un lupo, il naso di Inuyasha è sempre umidiccio. Nonostante dal punto di vista del design sembri normale, questa sua bizzarra caratteristica fisica viene spesso presa in giro da Kagome, sua compagna di viaggio, nonché madre di Moroha. Conoscevate queste sue particolarità? Nel frattempo, l'effetto nostalgia abbraccia Yashahime. Nuovi poteri per Setsuna e un importante ritorno nell'episodio 13 di Yashahime.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1