Yashahime, tutti i dettagli sul sequel di Inuyasha: registi, autori e animatori

Yashahime, tutti i dettagli sul sequel di Inuyasha: registi, autori e animatori
di

Un'intera generazione di appassionati è cresciuta insieme a uno dei più grandi capolavori dell'autrice Rumiko Takahashi, Inuyasha, serie che ha accompagnato le migliore serate dell'Anime Night di MTV. A distanza di ben 20 anni dal debutto dell'anime, è stato annunciato il suo seguito, Yashahime: Princess Half-Demon.

Un po' a sorpresa, e anche piuttosto silenziosamente, Studio Sunrise ha annunciato la messa in produzione del sequel spin-off di Inuyasha, ambientato qualche anno dopo la fine degli eventi ufficiali. Abbiamo già avuto modo di dare un'occhiata alla locandina promozionale del nuovo progetto, ma solo nella notte sono trapelate alcune novità in merito alla serie televisiva. L'anime debutterà nel corso della stagione autunnale, in ottobre, ma è già disponibile la sinossi della storia che qui segue:

"Le figlie gemelle di Sesshomaru, Towa e Setsuna, si sono separate per poi incontrarsi con la figlia di Inuyasha e Kagome, Moroha, che nel frattempo è diventata una cacciatrice di yokai. La loro avventura ha inizio."

Il progetto sarà curato dunque dallo studio Sunrise sotto la direzione di Teruo Sato, già regista di alcuni episodi della serie precedente, mentre la sceneggiatura è stata nuovamente affidata a Katsuyuki Sumisawa. Le animazioni saranno supervisionate da Yoshihito Hishinuma sotto il comparto musicale di Kaoru Wada. La trama e la composizione dell'opera, infine, saranno gestite dalla stessa autrice di Inuyasha, Rumiko Takahashi, che ha persino commentato l'annuncio dell'anime:

"Le tre eroine sono state progettate magistralmente. Non vedo l'ora di scoprire questa nuova avventura".

Quanto è interessante?
3