Yasuke: la storia del ronin come Abraham Lincoln, un cacciatore di vampiri

Yasuke: la storia del ronin come Abraham Lincoln, un cacciatore di vampiri
di

Yasuke ha ufficialmente fatto il suo debutto mondiale sulla piattaforma Netflix nella giornata di ieri, e discutendo della nuova serie realizzata dallo studio MAPPA, il produttore LeSean Thomas ha paragonato la struttura dell'opera a quella del film La Leggenda del Cacciatore di Vampiri, con protagonista Abraham Lincoln.

L'aspetto che lega i due lavori secondo Thomas sarebbe infatti l'aggiunta di elementi fantastici sia nella storia del ronin di origine mozambicana sia nel racconto della giovinezza e della crescita del sedicesimo presidente degli Stati Uniti d'America. Infatti lo stesso Thomas, insieme ai creativi di studio MAPPA, ha deciso di aggiungere nemici appartenenti alla sfera del fantastico e anacronistici rispetto al periodo Sengoku come lupi mannari, robot, e creature soprannaturali.

"Sapevamo che c'erano degli elementi discordanti con la storia. Se stiamo imparando qualcosa da qualcuno, Hollywood ci ha condizionati ad imparare materiale biografico prima di immergerci nel fantastico. Abbiamo avuto Daniel Day-Lewis come Lincoln prima di avere La Leggenda del Cacciatore di Vampiri (Abraham Lincoln, Vampire Hunter) e abbiamo iniziato facendo l'opposto."

A giustificare ulteriormente queste scelte vi è il fatto che la storia di Yasuke è sconosciuta a moltissime persone: "Ci sono così poche informazioni riguardo Yasuke, che abbiamo potuto renderlo un personaggio d'azione. Questa serie serve come introduzione ad un eroe, che poi possa portare gli spettatori ad apprendere di più riguardo la vera figura storica."

Ricordiamo che LeSean Thomas ha anche parlato della sua collaborazione con MAPPA, e vi lasciamo all'ultimo, spettacolare, trailer di Yasuke.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2