Che fine ha fatto Ymir? La spiegazione sul personaggio de L'Attacco dei Giganti

Che fine ha fatto Ymir? La spiegazione sul personaggio de L'Attacco dei Giganti
di

Con la recente conclusione del manga de L’Attacco dei Giganti, i destini dei protagonisti dell’opera sono giunti a compimento. Ma le sorti di alcuni personaggi sono passate in sordina rispetto al magnifico finale del prodotto: tra questi vi è di certo Ymir.

Ex membro del Corpo di Ricerca ed amica di Historia, Ymir è stata soprattutto la detentrice del potere del Gigante Mandibola. Il suo ultimo avvistamento nell'opera risale al fallimentare tentativo di rapimento di Eren Jaeger da parte di Reiner e Bertholdt, rispettivamente il Gigante Corazzato e il Gigante Colossale.

In quell’occasione Ymir tentò in tutti i modi di recuperare Historia, per scappare con lei e risparmiarle il duro destino che avrebbe avuto a Paradis, salvo poi rendersi conto di non essere in grado di farlo pienamente. A quel punto, salutata per l’ultima volta Historia, accorse in aiuto di Reiner e Bertholdt, sopraffatti dal potere della Coordinata scatenata involontariamente da Eren, consentendogli di fuggire con lei.

I due Guerrieri di Marley, grati per il salvataggio, le proposero di lasciarla scappare, ma Ymir decise sorprendentemente di rifiutare, accettando di sacrificarsi per loro in veste di bottino da riportare in patria per non tornare a mani vuote. La sua sorte è stata quindi quella da lei stessa scelta: riportata a Marley, è stata divorata da Porco Galliard, che ha così ereditato il Gigante Mandibola precedentemente appartenuto a suo fratello, ossia colui che Ymir, poco prima dell’inizio della narrazione, aveva divorato, Marcel Galliard, come mostrato nel terzo episodio della quarta stagione dell’anime de L’Attacco dei Giganti.

Quanto è interessante?
2