Yu-Gi-Oh: l'anime censurò una scena di Mai Valentine

Yu-Gi-Oh: l'anime censurò una scena di Mai Valentine
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Oltre a questo cosplay dedicato a Yu-Gi-Oh, vi segnaliamo una discussione di Reddit riguardo una scena della prima serie del franchise incentrata su Mai Valentine, censurata in un modo molto originale.

Il manga ideato da Kazuki Takahashi secondo le intenzioni dell'autore sarebbe stato molto più crudo e violento, gli editori e il network televisivo decisero invece di puntare su un pubblico più giovane, censurando diverse scene. Una di queste riguarda lo scontro tra Mai Valentine e Marik Ishtar. Nella versione del manga l'anima di Mai venne intrappolata all'interno di una clessidra di vetro, che si sarebbe lentamente riempita di insetti, pronti a cibarsi della sua carne, nell'anime invece gli insetti sono stati sostituiti da della sabbia, che avrebbe soffocato il personaggio.

Nel post di Reddit, che trovate in calce alla notizia, viene fatto notare che anche questo metodo di tortura è molto cruento, i fan infatti sono indecisi su quale dei due possa essere il più doloroso, nonostante tutto questo stia avvenendo all'interno della menta di Mai Valentine. Secondo molti questa scena non farebbe altro che confermare l'inutilità di certe censure.

Per concludere, se siete fan del franchise e cercate del merchandising legato alla serie, vi segnaliamo l'arrivo dei Funko Pop dedicati a Yu-Gi-Oh.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2