Yu-Gi-Oh: un fan scova un sottilissimo easter egg dell'anime

Yu-Gi-Oh: un fan scova un sottilissimo easter egg dell'anime
di

L'anime di Yu-Gi-Oh ha formato una grande cerchia di appassionati, che ancora oggi riguardano la serie per rivivere le vecchie avventure e - se possibile - scoprire nuovi dettagli. Uno di loro ha scovato un easter egg davvero impercettibile da notare, scopriamolo insieme.

Il fan in questione prende il nome di Marsadow e ha condiviso la sua scoperta sulla board di Reddit, scatenando la sorpresa degli utenti che sono rimasti piacevolmente colpiti dalla sottile finezza inclusa nell'anime.

L'appassionato si è accorto che una particolare scena della serie somiglia moltissimo all'artwork di una carta da gioco. L'opening di Yu-Gi-Oh GX, infatti, presenta un'inquadratura dove Clayman e Burstinatrix posano fianco a fianco mentre Sparkman si innalza sopra di loro. Il frame riunisce i tre eroi elementali in una cornice, e questa grafica è poi diventata la base per una delle nuove carte del brand.

Questo mese, per l'appunto, è stata annunciata una nuova carta chiamata Generation Next, che si contraddistingue come un incantesimo di gioco rapido che i fan potranno abbinare a loro piacimento. E come potete notare, la carta giapponese usa esattamente la stessa rappresentazione di cui fece sfoggio l'anime diversi anni fa.

Spesso è il gioco di carte collezionabili ad ispirare la serie animata, mentre questa volta è accaduto il contrario, e chissà che con il nuovo anime in arrivo nel 2020 questo reciproco scambio creativo non si intensifichi ancora di più.

Ricordate quella volta che Yu-Gi-Oh finì in tribunale per un furto di carte? Un utente ha riportato alla luce il fatto attraverso un post, trovate tutti i dettagli nel nostro articolo. Sapevate che l'autore del manga ha animato una scena del film Dark Side Dimensions?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1