Yu-Gi-Oh, prezzi folli per una carta rara: in Cina arriva un'offerta da 11 milioni di euro

Yu-Gi-Oh, prezzi folli per una carta rara: in Cina arriva un'offerta da 11 milioni di euro
di

Nel 2018, Konami ha lanciato sul mercato il Drago Bianco Occhi Blu 20th Anniversary Gold Edition, una carta celebrativa in oro limitata a soli 500 pezzi. La carta, proposta ad un prezzo base di circa 1.500 euro, è diventata letteralmente introvabile, e a quanto pare in Cina sono arrivate offerte folli da alcuni collezionisti.

Secondo quanto riportato dal quotidiano cinese South China Morning Post, un uomo di nome Zhang Yujie ha inserito la carta in un sito per le aste online, ricevendo immediatamente offerte tra i 200.000 e i 300.000 yuan (25.000/40.000 euro). Dopo qualche ora però, i numeri avrebbero iniziato a crescere, raggiungendo la mastodontica cifra di 86,8 milioni di yuan (circa 11,2 milioni di euro).

Il caso ha attirato l'attenzione degli amministratori del sito, che sorpresi dalla presenza di oltre 18.000 partecipanti e dalla cifra raggiunta, hanno deciso di sospendere e annullare l'asta per effettuare dei controlli. Generalmente non è poi così raro trovarsi di fronte a prezzi milionari per pezzi da collezione introvabili, ma considerando che la carta in questione non è nemmeno la più rara in assoluto, è normale che si sia pensato a una truffa.

In attesa di scoprire cosa succederà una volta rimessa in vendita la carta, vi ricordiamo che in Cina c'è una vera e propria febbre da gioco per Yu-Gi-Oh!, con sold out continui e carte sempre più introvabili. Una situazione simile a quella vista in Nord America con Pokémon, dove è sempre più comune assistere a veri e propri assalti ai negozi e misure anti-scalper.

FONTE: scmp
Quanto è interessante?
2