Yu degli Spettri: 5 segreti che forse non conoscete sul protagonista Yusuke Hurameshi

Yu degli Spettri: 5 segreti che forse non conoscete sul protagonista Yusuke Hurameshi
di

Ben prima dell'arrivo di Jujutsu Kaisen, a esplorare il lato più tetro e oscuro degli shonen ci pensò Yu Yu Hakusho, qui da noi conosciuto con il nome di Yu degli Spettri. Oltre alle somiglianze sul tema di base, anche il protagonista Yusuke Hurameshi condivide alcune somiglianze con Yuji Itadori. Ecco alcuni dei suoi segreti.

Esattamente come il protagonista dell'opera di Gege Akutami, che verosimilmente potrebbe essersi ispirato proprio a Yu Yu Hakusho per la creazione della sua opera, anche Yusuke è un talento grezzo, un giovane ragazzo dotato di impressionanti abilità fisiche anche prima di ottenere i suoi poteri demoniaci.

Il quattordicenne Yusuke, infatti, possiede una forza impressionante e all'inizio dell'opera lo vediamo sfidare ed eliminare intere bande di delinquenti completamente da solo. Nella sua prima missione ufficiale come detective del mondo degli spiriti, vediamo Yusuke sollevare un albero caduto e usarlo come arma contro il demone Gouki. Ciò dimostra che è follemente forte anche prima di iniziare il suo addestramento con Genkai.

Oltre all'apparente forza sovrumana, anche la resistenza di Yusuke è sbalorditiva. Anche quando i suoi compagni sono esausti, lui è in grado di continuare qualsiasi battaglia. Ad esempio, nell'opera lo vediamo correre incessantemente per cinque giorni di fila per poter aiutare i suoi amici nel combattimento contro il Re Demone, oppure combattere per oltre 60 ore con Yomi nel Demon World Tournament. Una resistenza straordinaria anche per gli standard demoniaci.

Nonostante l'apparenza, Yusuke possiede una mente acuta ed è in grado di percepire quando una persona gli si presenta come una minaccia o come un amico. Il protagonista tiene sempre alta la guardia, ma quando riconosce che non vi è alcun pericolo, diventa rilassato e disinvolto.

Gran parte delle sue abilità derivano dal fatto che il demone Raizen è il suo padre ancestrale. Ai tempi in umani e demoni vivevano insieme, Raizen fu coinvolto in uno scontro e ferito; a salvarlo fu una donna umana. Nonostante il suo iniziale desiderio di mangiarla, alla fine si innamorò di lei dando alla luce un bambino, ossia Yusuke.

Dunque, ereditando il lignaggio e il sangue demoniaco di suo padre, Yusuke è in grado di usare a piacimento sia lo Spirito che l’Energia Demoniaca. Sfruttando questa energia, inoltre, riesce a entrare nello stato Mazoku.

Il manga di YuYu Hakusho si concluse in malo modo per una richiesta egoistica di Togashi. Netflix e Toho Studios produrranno una serie live action di Yu degli Spettri.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2